Lunedì 27 Marzo 2017 - 12:45

Manchester Utd su Neymar: sarebbe pronta una maxi offerta

Secondo la stampa spagnola un ruolo di primo piano lo conducerebbe José Mourinho

Manchester Utd su Neymar: secondo stampa Spagna pronta maxi offerta

Il Manchester United è pronto per dare l'assalto a Neymar. I Red Devils si aggiungono alla lista delle big europee a caccia del fuoriclasse del Barcellona. Secondo 'Sport', il club di Old Trafford intende presentare una ricchissima offerta al brasiliano e si sarebbe già messo in contatto con il suo entourage. Un ruolo di primo piano nella trattativa lo starebbe conducendo il tecnico José Mourinho, che avrebbe già parlato con il giocatore spiegandogli di volerlo rendere la nuova bandiera della squadra. Senza contare che a Manchester Neymar potrebbe finalmente essere 'libero' dalla pesantissima ombra di Leo Messi. Lo United metterebbe sul piatto i 200 milioni di euro necessari a saldare la clausola dell'ex Santos, mentre il giocatore si assicurerebbe un ingaggio da 25 milioni di euro a stagione, ovvero il doppio di quanto percepito in blaugrana. Una cifra che renderebbe il nazionale verdeoro il giocatore più pagato in Premier League. Una delle condizioni necessarie per imbastire una possibile trattativa, beninteso, è la qualificazione dello United alla Champions League della prossima stagione.
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Piqué amaro: "Per la prima volta sento Barça inferiore al Real"

Piqué amaro: "Per la prima volta sento Barça inferiore al Real"

Il commento dopo la sconfitta nella finale di Supercoppa di Spagna

Philippe Coutinho

Barcellona, è vicino l'arrivo di Coutinho e Dembelé

I blaugrana stanno cercando di colmare il vuoto lasciato da Neymar

Supercoppa di Spagna al Real Madrid: Barcellona ancora ko 2-0

Supercoppa di Spagna al Real Madrid: Barcellona ancora ko 2-0

Conquistata dai Blancos per la decima volta. Decisivi Asensio e Benzema

Barcelona v Real Madrid Spanish Super Cup First Leg

Ronaldo contro la squalifica: "È una persecuzione"

Non è contento l'asso portoghese per lo stop di cinque giornate e si sfoga su Instagram