Martedì 17 Ottobre 2017 - 12:45

Manca un mese a Gomorra: le immagini della terza stagione

Gli scatti dal set a Napoli e in Bulgaria a 30 giorni dal debutto

A un mese esatto al debutto della terza stagione di Gomorra  (dal 17 novembre su Sky Atlantic HD), le nuove foto di scena e backstage ci portano all’interno degli attesissimi, nuovi episodi della serie originale Sky, prodotta da Cattleya.

Gli scatti, dal set a Napoli e in Bulgaria, mostrano i protagonisti Genny, Ciro, Scianel e Patrizia, il fedele soldato di Don Pietro, Malamò, e i nuovi personaggi Enzo e Valerio. 

La terza stagione prenderà il via dalla morte di Pietro Savastano, che ha creato un vuoto di potere che va occupato nel più breve tempo possibile. Genny deve capire come far coesistere la gestione dell’eredità di Napoli Nord con la sua nuova vita nella capitale. Ciro non ha pace e decide di fuggire da una Secondigliano che non è più quella di un tempo. Tra nuovi e vecchi personaggi Inizia uno scontro all’ultimo sangue per il controllo del cuore di Napoli, una guerra fatta di rappresaglie, inganni e sotterfugi, dove gli alleati di ieri diventano gli avversari di oggi e in cui l’unica regola è l’assenza di regole.  Ancora una volta, i protagonisti dovranno lottare per non soccombere, usando qualunque mezzo necessario. 

Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

X Factor 2017, la nona puntata

X Factor verso la serata inediti: a sorpresa esce Camille

Maionchi ancora con tre concorrenti, a Levante rimane solo Rita

Cracco perde una stella Michelin: per lui Tapiro d'oro di 'Striscia'

Lo chef la prende con filosofia: "È già buono, potevano toglierle tutte e due"

Accuse a Brizzi, Paolo Genovese: "Sono profondamente addolorato"

"La molestia è un reato gravissimo e va punito, ma non sono d'accordo sulla deriva gossippara che ha preso questo fenomeno e sul lancio mediatico di pomodori"

Vittorio Sgarbi a Catania

Sgarbi si confessa a Gomez: "Berlusconi mi dava 13 milioni al giorno"

Il critico, in "La Confessione", racconta che riceveva questa somma per i suoi "Sgarbi quotidiani". Il programma domani sera su NOVE (Discovery Italia)