Domenica 17 Gennaio 2016 - 18:00

Soccorso alpino: Rischio ghiaccio, massima attenzione

Allerta in Veneto per la forte escursione termica

Rischio ghiaccio in Veneto

Date le particolari condizioni di scarso innevamento, temperature calde durante il giorno ed estremamente rigide di notte, il Soccorso alpino e speleologico del Veneto invita tutti i frequentatori della montagna a prestare la massima attenzione nell'affrontare tutti gli itinerari in quota. E' quanto si legge in una nota. Molto spesso la poca neve trasportata dal vento e poi ghiacciata si trasforma in lisce lastre di ghiaccio con pericolosissime rocce affioranti. È quindi importante, oltre a informarsi prima di ogni escursione sullo stato dei percorsi, indossare per tempo l'opportuna attrezzatura e conoscere le più appropriate tecniche alpinistiche di movimento, specie nei versanti a nord, dove sentieri apparentemente semplici si trasformano in scivoli pericolosi. In ultimo, di fronte a qualsiasi percezione di rischio, è sempre meglio rinunciare e tornare sui propri passi.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

"Io, vittima di stalking da tre mesi. Prima dei lividi i carabinieri ridevano"

Dal primo incontro sotto casa ai lividi: la storia di Marta e dell'inferno che le fa vivere il suo aggressore

Funerali delle quattro giovani vittime del crollo del ponte Morandi di Genova

Crollo Genova, funerali privati per i ragazzi di Torre del Greco. Padre di Giovanni: "Mio figlio è stato ucciso"

Cerimonia nella Basilica di Santa Croce, omelia del cardinale Sepe: "Questa è violenza contro le persone"

Genova, crollo Ponte Morandi: le case evacuate della zona rossa sotto al ponte

Genova, lunedì consegnati 45 alloggi a sfollati. Toti: "Nessuno senza casa"

Sono quasi 600 i residenti evacuati. Sessanta sono potuti rientrare nelle proprie abitazioni. La Diocesi: accoglieremo 200 persone

Mastella vieta il transito sul ponte Morandi di Benevento

In via precauzionale il sindaco chiude ai mezzi pesanti il cavalcavia di San Nicola