Domenica 02 Luglio 2017 - 14:15

Mali, video al Qaeda mostra sei stranieri sequestrati

Gli ostaggi da Sudafrica, Francia, Colombia, Australia, Romania e Svizzera, non ancora confermata autenticità

ostaggi Mali

Militanti del gruppo JNIM in Mali, affiliato ad Qaeda, hanno rilasciato un video in cui appaiono i sei ostaggi stranieri, nello stesso giorno in cui il presidente francese Emmanuel Macron partecipa al vertice regionale sulla sicurezza nel paese dell'Africa occidentale. Una voce nel filmato che parla in inglese spiega che i 17 minuti del video mostrano ostaggi provenienti da Sudafrica, Francia, Colombia, Australia, Romania e Svizzera. Al momento non è stato possibile verificare l'autenticità del video o quando sia stato girato.

Il ministero degli Esteri rumeno ha fatto sapere che l'uomo che appare nel filmato, Iulian Ghergut, è stato rapito da una miniera del Burkina Faso nell'aprile 2015. l ministero degli Esteri francese ha negato ogni commento mentre il governo svizzero ha ammesso di essere a conoscenza del video e ha chiesto l'immediato rilascio del concittadino. I gruppi militanti islamici, molti legati ad Al Qaeda, hanno occupato il deserto a nord del Mali nel 2012. L'intervento dell'esercito è riuscito a cacciarli al di fuori delle grandi città nel 2013 ma i militanti continuano ad attaccare i soldati maliani, i caschi blu dell'Onu e i civili. 

Oggi il presidente francese Emmanuel Macron ha dichiarato che la Francia e i suoi partner africani devono collaborare per eliminare i militanti islamici, all'apertura del vertice nella capitale, Bamako. I leader del blocco del G5 Sahel - Mali, Burkina Faso, Mauritania, Niger e Ciad - dovrebbero lanciare una nuova forza multinazionale durante la riunione. La Francia "spenderà ogni energia per sradicare" i responsabili del rapimento,  ha dichiarato il presidente francese Emmanuel Macron durante una riunione del G5 Sahel.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Russian President Putin looks on during a signing ceremony during a signing ceremony after a meeting with President of Georgia's breakaway South Ossetia region Bibilov at the Novo-Ogaryovo state residence outside Moscow

Putin cerca la pace in Mediorente: incontro con Assad contro il terrorismo

Il presidente russo ha annunciato l'intenzione di parlare anche con l'emiro del Qatar, il presidente degli Stati Uniti Donald Trump e i leader mediorientali

Argentina col fiato sospeso per i marinai a bordo del sottomarino scomparso

Argentina, i suoni captati non provengono dal sottomarino scomparso

Le speranze di ritrovare l'ARA San Juan, di cui si sono perse le tracce mercoledì al largo della costa sudamericana, sono sempre più deboli

Sede Ema, oggi il verdetto

Agenzia del farmaco, il sorteggio decide per Amsterdam

La terza votazione è finita 13 a 13. Milano sfortunata nell'estrazione. Vola via un indotto da 1,7 miliardi all'anno. Gentiloni: "Che beffa!"

Cavo dell'iPhone danneggiato: muore folgorata 14enne vietnamita

Le Thi Xoan è deceduta durante la notte, col telefono attaccato alla presa