Mercoledì 16 Marzo 2016 - 08:15

Mafia, azzerati due clan di Cosa Nostra a Palermo: 62 arresti

Operazione nei confronti dei 'mandamenti' di Villagrazia-Santa Maria di Gesù e San Giuseppe Jato

Mafia, azzerati due clan di Cosa Nostra a Palermo: 62 arresti

I carabinieri stanno dando esecuzione alle ordinanze di custodia cautelare, emesse dal gip di Palermo su richiesta della locale procura, nei confronti di 62 soggetti, accusati a vario titolo di associazione mafiosa nonché dei delitti di estorsione, danneggiamento, ricettazione, favoreggiamento e reati in materia di armi aggravati dal metodo mafioso. Sotto sequestro preventivo attività commerciali, imprese e beni immobili frutto di illecito arricchimento.

L'operazione è frutto di due distinte manovre investigative sviluppate dal Ros e dal gruppo carabinieri di Monreale nei confronti dei 'mandamenti' di Villagrazia-Santa Maria di Gesù e San Giuseppe Jato che hanno avuto significative contatti in occasione della riorganizzazione di quest'ultima struttura e della dipendente famiglia di Altofonte. Le attività hanno consentito di avere cognizione degli assetti di vertice delle menzionate articolazioni di Cosa Nostra nonché delle interessanti interlocuzioni con gli esponenti apicali dei mandamenti limitrofi. Sono stati, inoltre, documentati numerosi reati fine espressione della capacità di intimidazione e controllo del territorio delle compagini mafiose oggetto di indagine.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Catania, maxi sbarco migranti a bordo della nave "Vos Hestia" di Save the children

Migranti, nave Save the Children perquisita dalla polizia a Catania

Le operazioni a bordo della Vos Hestia. L'Ong: "Noi estranei alle indagini, sospendiamo operazioni in mare"

Brescia, incidente mortale alla gara di auto Malegno Borno

Incidente mortale a Riccione: passante fa diretta Fb ma non chiama i soccorsi

Indignazione sul web nei confronti del ventinovenne che ha messo online il decesso di un altro ragazzo

Legnano, operaio muore in seguito al crollo di un impalcatura

Puglia, reati contro la pubblica amministrazione: arrestati i sindaci di Torchiarolo e Villa Castelli

L'operazione dei carabinieri. In manette 12 persone tra cui anche vari dirigenti di uffici tecnici comunali