Giovedì 19 Maggio 2016 - 15:15

Mafia, assolto generale Mori da accusa favoreggiamento

Imputato nel processo sulla trattativa Stato-Mafia: "Assoluzione mi restituisce onorabilità come uomo e ufficiale"

Il generale Mario Mori

L'ex generale del Ros, Mario Mori, è stato assolto in Appello nel processo sulla trattativa Stato-Mafia, in corso a Palermo. L'accusa era di favoreggiamento alla mafia. "Questa  assoluzione è un ulteriore passo in avanti per dimostrare la mia totale innocenza rispetto alle accuse che mi vengono da più parti e soprattutto mi restituisce l'onorabilità come uomo e come ufficiale a cui tengo moltissimo. Sono estremamente soddisfatto dell'esito di questo processo", ha affermato Mori in un video esclusiva per Lookout News.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Processo a carico di Marco Cappato, accusato di aiuto al suicidio per vicenda dj Fabo

Dj Fabo, Cappato: "Era mio dovere aiutarlo a morire"

L'esponente dei Radicali al processo che lo vede imputato per aiuto al suicidio e per aver accompagnato in auto in Svizzera il 40enne milanese

Matteo Renzi visita la Tegim Telethon a Pozzuoli

Malattie rare: oltre 6mila patologie colpiscono 600mila italiani

Sono casi gravi, spesso letali, e spesso non esistono terapie disponibili