Venerdì 25 Marzo 2016 - 14:15

Madonna, Cher, Cameron Diaz: le fan del ritocchino alle mani

A Hollywood è Stylage-mania: le star pazze per le iniezioni che tolgono "10 anni alle proprie mani"

Madonna

Madonna lo ha fatto 12 volte, Cher 34, ma hanno ceduto al ritocchino anche Michelle Pfeiffer, Susan Sarandon, Julianne Moore, Angelina Jolie e Sarah Jessica Parker: le star di Hollywood sono più preoccupate per l'aspetto delle loro mani che per quello di viso e sedere. Le estremità, infatti, rivelano senza pietà l'età non dichiarata e smascherano le piccole bugie dei vip sempre a caccia dell'eterna giovinezza. La stampa estera si è lanciata alla caccia delle mani 'traditrici' delle celebrità, concentrandosi in modo particolare su Madonna. Il famosissimo tabloid britannico Daily Mail dedica un ampio articolo allo Stylage, ovvero le particolari iniezioni a base di acido ialuronico associato al mannitolo, sostanza presente nella frutta e nella verdura, attraverso le quali miss Ciccone vorrebbe addirittura "togliere 10 anni alle proprie mani".

Secondo il settimanale tedesco Gala, la rivale di Lady Gaga sarebbe "arrivata ormai al punto di odiare talmente tanto il deterioramento delle sue mani da contattare il famoso chirurgo Brandt, colui che le ha sistemato più volte il viso, per sottoporsi alla cosiddetta scleroterapia". I trattamenti non chirurgici sembrano essere i preferiti di Madonna che sarebbe anche una fan del Caci, una combinazione di micro derma abrasioni, elettroterapia e terapia a luci Led per rimuovere le cellule morte della pelle, stimolare la crescita del collagene, e migliorare la circolazione sanguigna rendendo più morbida la pelle delle mani facendola sembrare più giovane.

Cher

Ma la popstar italoamericana non è certo l'unica a temere il momento in cui non potrà più fare a meno dei guanti. Secondo i ben informati, un'icona come Cher, famosa habitué della sala operatoria, se le sarebbe fatte ritoccare ben 34 volte, un vero record. Per l'autorevole quotidiano tedesco Die Welt, anche celebrità 'insospettabili' come il cantante Lenny Kravitz e l'attrice Michelle Pfeiffer "si affidano alle cure magiche di Frederic Brandt per frenare l'invecchiamento delle mani", mentre il prestigioso The Times di Londra amplia ulteriormente la lista:""Da Sarah Jessica Parker a Cameron Diaz, da Teri Hatcher ad Angelina Jolie, per tutte queste donne le mani sono state intaccate dal tempo che passa mentre i loro volti sembrano essere stati magicamente risparmiati, eccole quindi correre ai ripari attraverso la medicina estetica e metodi non invasivi ma efficaci. Uno fra tutti, il filler, un trattamento che costa circa 400 sterline ad applicazione e che deve essere ripetuto ogni anno ma che risolve il problema della perdita di grasso delle mani che porta al dimagrimento e a una maggiore esposizione delle vene".

Ma cosa si può fare per restituire giovinezza alle mani? Gabriella Fabbrocini, dermatologa e docente di Malattie cutanee e veneree presso l'Università degli Studi di Napoli Federico II, spiega che "bisogna considerare l'invecchiamento della mani non esclusivamente dovuto alla riduzione dei tessuti, ma anche ad un assottigliamento dell'epidermide, alla presenza di macchie e, infine, ad una lieve rugosità superficiale. L'aspetto fondamentale comunque, come per tutta la dermatologia, rimane la prevenzione: conoscere la propria pelle per proteggerla e curarla al meglio".

L'acido ialuronico, precisa Fabbrocini, "non è che uno dei sistemi per poter riempire le mani, perché esistono anche sistemi come la biostimolazione o l'utilizzo di skin booster, una combinazione di acido ialuronico con tecnologia innovativa che consente di stimolare la neocollagenesi in maniera naturale.  Sconsiglierei prodotti a base di idrossiapatite di calcio o di  acido polilattico, che non sono scevri sulle mani di effetti collaterali. Per quanto riguarda l'altro aspetto clinico di invecchiamento delle mani, le macchie, possono essere trattate - conclude Fabbrocini - con laser frazionato co2 , peeling e luce pulsata".

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Matrimonio tra Tania Cagnotto e Stefano Parolin all'Isola d'Elba

Tania Cagnotto e Stefano Parolin sposi all'Isola d'Elba

Cerimonia blindata e lista degli invitati selezionatissima per il grande giorno della tuffatrice

Divorzio Jolie-Pitt, l'amica di Aniston: Angelina una pazza furiosa

Divorzio Jolie-Pitt, l'amica di Aniston: Angelina una pazza furiosa

La comica Chelsea Handler dice la sua sul caso senza peli sulla lingua

Divorzio Jolie-Pitt, Fbi si starebbe occupando delle accuse a Brad

Divorzio Jolie-Pitt, la lente dell'Fbi su Brad

Gli agenti federali sarebbero competenti per le presunte violenze in volo nei confronti dei figli

Divorzio Jolie-Pitt, la polizia smentisce: Brad non è indagato

Divorzio Jolie-Pitt, la polizia smentisce: Brad non è indagato

Il sito Tmz aveva rivelato un'indagine a carico dell'attore per maltrattamento dei figli