Lunedì 07 Marzo 2016 - 07:45

Maddaloni: cinque arresti per corruzione, anche il sindaco

Coinvolti un imprenditore e esponenti dell'amministrazione. Avviso di garanzia per capo dei vigili urbani

Maddaloni: 5 arresti per corruzione, anche il sindaco

 I carabinieri di Maddaloni stanno dando esecuzione ad un'ordinanza di custodia cautelare in carcere e ad agli arresti domiciliari nei confronti di cinque indagati, (due in carcere e tre agli arresti domiciliari), tra cui il sindaco del comune di Maddaloni (Caserta), altri appartenenti all'amministrazione comunale ed un imprenditore: sono ritenuti responsabili, a vario titolo, di corruzione, tentata induzione indebita a dare e promettere qualcosa e peculato in concorso.

I militari notificheranno, inoltre, informazioni di garanzia per  corruzione a un Consigliere di maggioranza e, per peculato, nei confronti del Comandante della Locale Polizia Municipale. I carabinieri stanno procedendo anche al sequestro preventivo di un importo di circa 1 milione di euro a carico dell'imprenditore destinatario del provvedimento cautelare.

 
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Camorra, Finanza confisca 49 milioni di beni al clan Mallardo

Camorra, Finanza confisca 49 milioni di beni al clan Mallardo

Confiscati dai finanzieri di Roma ai fratelli imprenditori Giuliano, Michele e Luigi Ascione

La madre di Fortuna, Domenica Guardato

Omicidio Fortuna, la mamma: Credo l'abbia uccisa la vicina

Raimondo Caputo, accusato dell'omicidio, incolpa la compagna Marianna Fabozzi

Camorra, sequestro beni per 5 milioni a politico contiguo a Casalesi

Camorra, sequestro beni per 5 milioni a politico contiguo Casalesi

Nel mirino Luigi Cassandra, già arrestato per mafia per il centro sportivo Night and Day di Trentola Ducenta

Omicidio Fortuna, oggi incidente probatorio

Omicidio Fortuna, oggi incidente probatorio

Per la morte della piccola, violentata e buttata dalla finestra, è stato arrestato il compagno di una vicina