Lunedì 07 Marzo 2016 - 07:45

Maddaloni: cinque arresti per corruzione, anche il sindaco

Coinvolti un imprenditore e esponenti dell'amministrazione. Avviso di garanzia per capo dei vigili urbani

Maddaloni: 5 arresti per corruzione, anche il sindaco

 I carabinieri di Maddaloni stanno dando esecuzione ad un'ordinanza di custodia cautelare in carcere e ad agli arresti domiciliari nei confronti di cinque indagati, (due in carcere e tre agli arresti domiciliari), tra cui il sindaco del comune di Maddaloni (Caserta), altri appartenenti all'amministrazione comunale ed un imprenditore: sono ritenuti responsabili, a vario titolo, di corruzione, tentata induzione indebita a dare e promettere qualcosa e peculato in concorso.

I militari notificheranno, inoltre, informazioni di garanzia per  corruzione a un Consigliere di maggioranza e, per peculato, nei confronti del Comandante della Locale Polizia Municipale. I carabinieri stanno procedendo anche al sequestro preventivo di un importo di circa 1 milione di euro a carico dell'imprenditore destinatario del provvedimento cautelare.

 
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Camorra, vendita del pane controllata dai clan: 24 arresti a Napoli

Camorra, vendita pane controllata dai clan: 24 arresti a Napoli

Il gruppo è attivo in particolare nei quartieri Nord del capoluogo campano

Benevento, appalti truccati in Comune: 10 arresti

Benevento, appalti truccati in Comune: 10 arresti

Secondo l'accusa, le ditte per vincere versavano una tangente del 7% a un dirigente comunale

Omicidio Fortuna, madre di Antonio Giglio accusata morte del figlio

Omicidio Fortuna, madre di Antonio Giglio accusata morte del figlio

Marianna Fabozzi deve rispondere di omicidio volontario

Caserta, ubriaco alla guida tenta di investire poliziotti

Caserta, ubriaco alla guida tenta di investire poliziotti

L'uomo non si è fermato all'alt, ma è poi stato raggiunto e arrestato