Sabato 13 Febbraio 2016 - 16:00

Macerata, omicidio-suicidio: donna spara a figlia e si uccide

La piccola aveva appena sei anni. Ancora da chiarire le cause del drammatico gesto

Macerata, omicidio-suicidio: donna spara a figlioletta e si uccide

Tragedia a Sambucheto di Recanati, in provincia di Macerata. Una madre e la sua figlioletta di sei anni sono state trovate morte in un capannone nella zona industriale del comune e, secondo quanto riportano fonti di polizia, si tratterebbe di un omicidio-suicidio.

Stando alle prime ricostruzioni, la donna, 33enne, ha sparato alla piccola anni prima di puntare l'arma contro di sé e togliersi la vita. Ancora da chiarire le cause del gesto. Indagano i carabinieri.

 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Controllavano le prostitute con un'app 'spia': 10 arresti a Torino

Controllavano le prostitute con un'app 'spia': 10 arresti a Torino

La banda investiva i guadagni nella produzione di marijuana

Milano, arrestato rapinatore seriale grazie al software 'key crime'

Milano, arrestato rapinatore seriale grazie al software 'key crime'

Almeno 15 colpi messi a segno, soprattutto a danno di farmacie

Campania, traffico di droga e rapine: 62 indagati

Campania, traffico di droga e rapine: 62 indagati

Sgominati 5 gruppi criminali tra Salernitano e Napoletano

Canton Ticino dice sì a limitazioni per lavoratori frontalieri

Dal Canton Ticino freno a italiani: limitazioni per i frontalieri

Gentiloni commenta l'esito del referendum: "A rischio rapporti con l'Ue senza libera circolazione"