Martedì 31 Gennaio 2017 - 17:45

M5S: Unico 40% del Pd è quello di disoccupazione giovani

"Occupati stabili diminuiscono con afflosciarsi incentivi contributivi"

M5S: Unico 40% del Pd è quello di disoccupazione giovani

"La disoccupazione resta al 12% a dicembre. E quella giovanile si riaffaccia sopra quota 40%. E' un tragico gioco dell'oca: si torna sempre al punto di partenza con questi governi. Gli occupati stabili diminuiscono con l'afflosciarsi del doping degli incentivi contributivi, i giovani continuano a emigrare o rimangono a marcire in casa, mentre aumenta il numero di quelli che hanno un lavoro solo tra gli over 50, imprigionati da una folle riforma delle pensioni targata Fornero". Lo scrive il M5S sul blog di Beppe Grillo.

"Poletti - proseguono i Cinquestelle -appare l'unico che con il Jobs act ha trovato un posto stabile (da ministro), saltando dal governo del Bomba a quello dell'avatar del Bomba. E con queste norme sta realizzando il suo (nemmeno tanto segreto) sogno: cacciare via dall'Italia tutti i ragazzi che cercano di realizzarsi. Ricordiamo che nel solo 2015 abbiamo perso 100 mila italiani, in gran parte proprio giovani. C'è un solo modo per invertire la rotta ed è quello di sostenere i redditi e l'occupazione direttamente, ciò che prevede la nostra proposta sul Reddito di cittadinanza".

"Insieme a un programma di investimenti pubblici nei settori strategici, sarebbe possibile trattenere la cosiddetta fuga dei cervelli che oggi rappresenta uno dei principali effetti negativi della crisi. Loro sprecheranno almeno 18 miliardi in tre anni con il Jobs act. Al M5S sono bastati finora 18 milioni delle restituzioni sugli stipendi dei portavoce per creare quasi 10mila posti grazie al microcredito. La differenza già si vede. E si vedrà molto di più quando andremo al governo. Al voto subito!", conclude il Movimento sul blog.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Il "cavallo morente" simbolo della Rai in Viale Mazzini

Nomine Rai, Salini in pole per diventare ad. Più vicina intesa M5S-Lega

L'ex direttore di La7 è il più quotato per la nomina. A discuterne, per i Cinquestelle Spadafora con la supervisione di Davide Casaleggio. Per il Carroccio c'è Giorgetti

Matteo Renzi ospite a Porta a Porta

Pd, Renzi 'indisponibile' a confronto con Di Maio. Gentiloni e Zingaretti attesi a Ravenna

La festa dell'Unità si terrà in Emilia dal 24 agosto al 10 settembre. È già polemica sull'invito al vicepremier pentastellato

Governo, festa M5s. Grillo suona la campanella

Beppe Grillo compie 70 anni. M5S lo omaggia: "Paziente 0 che ha diffuso virus"

Il fondatore del blog scherza su Twitter: "Vi aspetto su Marte per il Movimento 6 Stelle! Siamo oltre!"

Audizione di Tito Boeri in Commissione Lavoro e Finanze congiunte

Dl dignità, M5s contro Boeri: "Non è un tecnico ma un politico, si dimetta"

Nel frattempo continua il pressing dei partiti per modificare il decreto Dignità, e filtra l'idea di un'intesa M5S-Lega per introdurre le norme attraverso un apposito periodo transitorio