Giovedì 14 Settembre 2017 - 13:45

M5S Sicilia, minacce di morte al candidato che ha fatto ricorso

Duri attacchi fino a "ti squaglio, bastardo" contro Marco Giulivi reo di aver chiesto (e ottenuto dal tribunale) la ripetizione delle "Regionarie"

Beppe Grillo annuncia il cadidato alle prossime elezioni regionali in Sicilia

Insulti e minacce di morte sul web contro Mauro Giulivi, il militante Ciquestelle siciliano che ha fatto ricorso contro il M5S per la sua esclusione dalle regionarie in Sicilia. Le offese corrono sui social network e sono a opera di simpatizzanti del Movimento. Per questo, Giulivi ha deciso di pubblicarle sul proprio profilo facebook in un album intitolato significativamente 'A futura memoria'.

Si va da "Pussa via schifoso" a "Che miserabile che sei, se non ti garba vattente tranquillamente con il Pd, mica te lo ha ordinato il medico di candidarti per forza con il Movimento, affettuosamente vaffanculo" fino alle minacce esplicite espresse da un uomo che mette in calce anche il proprio nome e cognome con tanto di numero di cellulare. "Ringrazia che sto a Varese o ti asfaltavo bastardo - scrive -. Se abitavamo vicino ti squagliavo" segue sequela di epiteti poco incoraggianti rivolti a Giulivi e alla ex candidata sindaco di Genova Marika Cassimatis.

Giulivi ha ottenuto, nei giorni scorsi dal tribunale di Palermo, il congelamento della vittoria alle "Regionarie" di Giancarlo Cancelleri (nella foto, con Beppe Grillo) e l'ingiunzione a ripetere le elezioni. L'avvocato di Giulivi, Lorenzo Borré, intervistato ieri da Lapresse, ha detto che non ci sono, allo stato trattative in corso con l'M5S e che le "Regionarie" andrebbero ripetute.

Sulla vicenda abbiamo chiesto ancora il parere dell'avvocato Borré: "Le minacce a Mauro Giulivi sono la conseguenza di dinamiche malate che si innestano quando con false notizie si demonizza il malcapitato di turno. Del resto lo stesso Alessandro Manzoni, ben prima dell'avvento dei social (!) network, ricordava che una peculiarità dell'animo umano è quella di poter odiare qualcuno anche se non lo si conosce".

Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Il Presidente Mattarella a Civitavecchia in occasione della partenza della "Nave della Legalità"

Il Colle non ci sta: "Tema non sono veti, ma diktat su Mattarella e Conte"

Trapelano malumori per la posizione di Di Maio e Salvini su Savona all'Economia

Quirinale, Consultazioni

Salvini: "Pace fiscale e autonomia le priorità". E insiste su Savona al Mef

Una persona che vuole ridiscutere le regole europee "è un vanto per l'Italia, non un disvalore"

Quirinale, terzo giro di consultazioni per la formazione del nuovo governo

Berlusconi attacca: "FI non sosterrà il governo, incompatibili con M5S"

Il leader forzista si scaglia contro "l'ideologia pauperista e giustizialista dei grillini"

Camera dei Deputati - Consultazioni del Presidente incaricato Giuseppe Conte

Conte incontra i partiti, poi i truffati dalle banche e Visco. "Governo in tempi brevi, tutti i ministri politici"

Salvini e Di Maio blindano Savona. Irritazione del Quirinale: "Non si limiti autonomia del presidente del Consiglio"