Venerdì 18 Novembre 2016 - 17:15

M5s, Di Maio: Gli indagati a Palermo si sospendano

Lo scrive in un post pubblicato sul blog di Beppe Grillo

M5s, Di Maio: Gli indagati di Palermo si sospendano

"Chiediamo a tutti gli indagati nell'inchiesta di Palermo di sospendersi immediatamente dal MoVimento 5 Stelle non appena verranno a conoscenza dell'indagine nei loro confronti a tutela dell'immagine del Movimento e di tutti i suoi iscritti". A chiederlo sul suo blog è Beppe Grillo nel post scriptum  a un post firmato da Luigi Di Maio. "L'avvenuta sospensione - si specifica - deve essere comunicata attraverso una mail all'indirizzo listeciviche@movimento5stelle.it".

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Pd, Speranza: Al lavoro su un nuovo soggetto politico. Emiliano si candida a segreteria

Pd, Speranza: Al lavoro su un nuovo soggetto politico. Emiliano si candida a segreteria

Il governatore Rossi: "Scissione? Io andrò avanti, bisogna costruire una forza diversa e più robusta"

Pd, Emiliano: Se vince Renzi, resto e gli rompo le scatole ogni sera

Pd, Emiliano: Se vince Renzi, resto e gli rompo le scatole ogni sera

Il governatore pugliese si candida alla segreteria e attacca: "Ha trattato la minoranza in un modo terrificante"

Salvini scherza: Nessuna alleanza con Berlusconi se vendiamo Donnarumma

Salvini scherza: Nessuna alleanza con Berlusconi se vendiamo Donnarumma

L'ironia del leader leghista sul futuro del portiere del Milan e sul centrodestra

Pd, Orlando critica scissionisti: Hanno sbagliato modo di fare minoranza

Pd, Orlando critica scissionisti: Hanno sbagliato modo di fare minoranza

"Chi sceglierei tra Emiliano e Renzi per la segreteria? Molti non si identificano in nessuno dei due"