Martedì 04 Ottobre 2016 - 15:00

M5S compie 7 anni. Grillo: Tanti auguri, oggi più forti che mai

Celebrazioni virtuali e non per il compleanno del Movimento

M5S compie 7 anni. Grillo: Tanti auguri, oggi più forti che mai

Festa grande per il Movimento 5 Stelle, che oggi compie 7 anni. "Era il giorno di San Francesco del 2009 quando insieme a Gianroberto presentammo il programma delle 5 Stelle al teatro Smeraldo a Milano. Tante cose sono successe da allora. Abbiamo raggiunto risultati straordinari", scrive Beppe Grillo sul suo blog. "Allora ci chiamavano 'altri' nei sondaggi, non eravamo neppure considerati. Poi hanno iniziato a prenderci sul serio. I primi sindaci, la Sicilia, le elezioni del 2013 come forza politica più votata, Italia 5 Stelle, la marcia per il Reddito di Cittadinanza, i sindaci di Roma e Torino che Gianroberto non ha fatto in tempo a vedere".

 

 

Oltre alle celebrazioni virtuali, si fa festa anche alla Camera. I deputati M5S e alcuni senatori, insieme a Grillo e Davide Casaleggio, si sono infatti riuniti nella sala dei gruppi per ricordare il compleanno del Movimento, tra un "Tanti auguri a noi" e gli applausi.

 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Minzolini, da pg ok ad affidamento in prova ai servizi sociali

Minzolini, da pg ok ad affidamento in prova ai servizi sociali

Ha chiesto tramite il suo legale di svolgere l'affidamento in prova presso la Comunità di Sant'Egidio

Legge elettorale, No di Mdp al Mattarellum: Non ci sono numeri

Legge elettorale, No di Mdp al Mattarellum: Non ci sono numeri

No "di metodo e non di merito" spiega D'Attorre

De Magistris: Al gasdotto in Puglia preferiamo ulivi, terra e mare

De Magistris: Al gasdotto in Puglia preferiamo ulivi, terra e mare

"No Tap è lotta di liberazione. La lotta per i beni comuni è manifesto politico!"

M5s, Cassimatis querela per diffamazione Grillo e Di Battista

M5s, Cassimatis querela Grillo e Di Battista e fa ricorso al Tar

"'Fidatevi di me' non esiste neppure nella Repubblica delle banane"