Martedì 04 Ottobre 2016 - 15:00

M5S compie 7 anni. Grillo: Tanti auguri, oggi più forti che mai

Celebrazioni virtuali e non per il compleanno del Movimento

M5S compie 7 anni. Grillo: Tanti auguri, oggi più forti che mai

Festa grande per il Movimento 5 Stelle, che oggi compie 7 anni. "Era il giorno di San Francesco del 2009 quando insieme a Gianroberto presentammo il programma delle 5 Stelle al teatro Smeraldo a Milano. Tante cose sono successe da allora. Abbiamo raggiunto risultati straordinari", scrive Beppe Grillo sul suo blog. "Allora ci chiamavano 'altri' nei sondaggi, non eravamo neppure considerati. Poi hanno iniziato a prenderci sul serio. I primi sindaci, la Sicilia, le elezioni del 2013 come forza politica più votata, Italia 5 Stelle, la marcia per il Reddito di Cittadinanza, i sindaci di Roma e Torino che Gianroberto non ha fatto in tempo a vedere".

 

 

Oltre alle celebrazioni virtuali, si fa festa anche alla Camera. I deputati M5S e alcuni senatori, insieme a Grillo e Davide Casaleggio, si sono infatti riuniti nella sala dei gruppi per ricordare il compleanno del Movimento, tra un "Tanti auguri a noi" e gli applausi.

 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Senato - dl Vaccini

Dl Sud, Senato vota sì alla fiducia con appello nominale

L'aula del Senato ha approvato, con voto per appello nominale, la questione di fiducia

Camera dei Deputati - pdl su abolizione vitalizi

Vitalizi, Camera dice sì ad abolizione con 348 voti favorevoli

L'aula è esplosa in un lungo applauso: 348 sì, 17 no, 28 astenuti. Il provvedimento passa ora al Senato

Intervento del Presidente Mattarella alla XII Conferenza degli Ambasciatori d'Italia

Mattarella sul voto: Confronto su programmi seri, no a propaganda

Alla Cerimonia del Ventaglio, il presidente della Repubblica si rivolge a politici e cittadini: Le elezioni sono parte fondante della democrazia

Sarraj incontra Gentiloni e chiede navi italiane in acque libiche

Stretta di mano tra il primo ministro italiano e il capo del governo di unità nazionale libica