Venerdì 28 Aprile 2017 - 15:30

Genova, Cassimatis corre da sola con propria lista: La lotta continua

Il simbolo, spiega la candidata estromessa da Grillo, è un'araba fenice che risorge dalle acque

M5S, Cassimatis corre da sola con propria lista: Lotta continua

Marika Cassimatis rinuncia al simbolo M5S e corre da sola a Genova, dopo essere stata estromessa dalla competizione da Beppe Grillo pur avendo vinto le 'comunarie'. "Abbiamo appena presentato la lista Cassimatis. Lo lotta continua, andare avanti nella aule dei tribunali per contestare simbolo avrebbe comportato altri ricorsi e avremmo perso tempo", dice. "La nostra lista che ha vinto il 14 marzo scorso si è saldata, alcune persone hanno cancellato la loro iscrizione al M5S, deluse dalla decisione verticista di Grillo. Il nostro nuovo simbolo è un'araba fenice che risorge dalle acque. Porteremo avanti il nostro programma originario insieme a cittadini".

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Camera dei Deputati - Interpellanze urgenti

Dl Dignità, duello Di Maio-Martina. M5S: "Pd è partito dei padroni"

Lo scontro si sposterà poi in aula: il provvedimento dovrebbe essere esaminato giovedì 26 luglio e ha già un migliaio di emendamenti da discutere

Il "cavallo morente" simbolo della Rai in Viale Mazzini

Nomine Rai, Salini in pole per diventare ad. Più vicina intesa M5S-Lega

L'ex direttore di La7 è il più quotato per la nomina. A discuterne, per i Cinquestelle Spadafora con la supervisione di Davide Casaleggio. Per il Carroccio c'è Giorgetti

Matteo Renzi ospite a Porta a Porta

Pd, Renzi 'indisponibile' a confronto con Di Maio. Gentiloni e Zingaretti attesi a Ravenna

La festa dell'Unità si terrà in Emilia dal 24 agosto al 10 settembre. È già polemica sull'invito al vicepremier pentastellato

Governo, festa M5s. Grillo suona la campanella

Beppe Grillo compie 70 anni. M5S lo omaggia: "Paziente 0 che ha diffuso virus"

Il fondatore del blog scherza su Twitter: "Vi aspetto su Marte per il Movimento 6 Stelle! Siamo oltre!"