Mercoledì 03 Agosto 2016 - 14:00

Lucca, morta donna arsa viva. Aggressore fermato per omicidio

Pasquale Russo, 46 anni, è stato sottoposto a interrogatorio ed è a disposizione dell'autorità giudiziaria

Lucca, l'arresto del presunto aggressore

E' morta Vania Vannucchi, la donna 46enne che ieri era stata aggredita e data alle fiamme a Lucca. Adesso l'accusa nei confronti dell'aggressore Pasquale Russo è passata da quella di 'tentato omicidio' a 'omicidio volontario'. Dalla questura di Lucca, che si sta occupando del caso, fanno sapere che l'uomo si trova in carcere da ieri, è stato sottoposto a interrogatorio ed è a disposizione dell'autorità giudiziaria.

L'aggressione di ieri, giunta al termine di una lite fra i due, fuori dall'ex ospedale Campo di Marte, è stata solo l'ultimo episodio di una lunga serie di violenze più o meno gravi, riferiscono alla questura familiari e amici. In passato però la donna, che pare abbia avuto un legame affettivo con l'uomo, in passato anche suo collega, non ha mai denunciato nulla di quanto subito.

Loading the player...
Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Prima nevicata a Milano

Neve e ghiaccio su strade e ferrovie. Blocchi in Piemonte e Liguria. Rischi alluvione in Toscana

Situazione complicata per i trasporti nel Nord Ovest. Chiuse autostrade e linee ferroviarie. La spiegazione della parola "gelicidio"

Siena, la sua casa all'asta: donna disabile si taglia le vene in tribunale

La 56enne, vittima di un incidente sul lavoro, si trova in ospedale

Brescia, incidente mortale alla gara di auto Malegno Borno

Firenze, muore a 10 anni durante intervento chirurgico: esposto dei genitori

Ora il team di Neurochirurgia ha richiesto un riscontro autoptico

Parma, l'Ospedale Maggiore dove è morto Toto Riina

Firenze, bandiera del Reich in stanza caserma carabinieri \ VIDEO

L'Arma sta valutando provvedimenti disciplinari