Martedì 02 Agosto 2016 - 15:30

Lucca, aggredita e poi data alle fiamme: grave in ospedale

La donna è stata soccorsa e trasferita con l'eliambulanza presso il centro grandi ustionati di Pisa

Lucca, infermiera 46enne aggredita e poi data alle fiamme: gravissima in ospedale

Una donna di 46 anni è stata aggredita e data alla fiamme, fuori dall'ex ospedale di Lucca, Campo di Marte. La donna, dipendente dell'ospedale, è stata soccorsa dai colleghi che si trovavano all'interno della struttura, allarmati dalle sue urla. Le hanno buttato addosso coperte e secchi d'acqua per spegnere le fiamme e subito sono stati chiamati vigili del fuoco e 118, arrivato con l'eliambulanza.
 

 La donna ora è stata ricoverata in condizioni molto gravi all'ospedale di Pisa, presso il centro grandi ustionati. Intorno alle 17, fanno sapere dall'ospedale di Lucca, i medici potrebbero fornire aggiornamenti sulla situazione clinica della donna.
 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Nella Giornata del Merito raccontiamo l'Italia dei talenti

A Milano il 22 maggio 2018 alle 17, Confcommercio

Prima udienza del processo Mafia Capitale.

Mafia Capitale, 20 nuovi rinvii a giudizio: Buzzi ancora a processo

Alla sbarra anche D'Ausilio, ex capogruppo Pd in Campidoglio all'epoca di Marino

Terremoto, scossa di magnitudo 3.8 a 2 km da Muccia

La terra trema ancora nelle Marche