Domenica 07 Gennaio 2018 - 09:00

Lotteria Italia, venduto ad Anagni il biglietto vincente da 5 milioni

Ricchi premi anche a Milano, Rosta, Pinerolo e Roma

Lotteria Italia - Foto tratta dalla pagina Facebook

Festa grande ad Anagni, in provincia di Frosinone. Proprio lì, presso l’Autogrill A2 La Macchia ovest, è stato venduto il biglietto che ha vinto il primo premio della Lotteria Italia da 5 milioni di euro.

Ecco i primi cinque biglietti vincenti.

Il primo premio, come riferisce Agipronews, va al tagliando Q 067777 venduto ad Anagni.

Il secondo premio da 2,5 milioni di euro va al tagliando P 245714 venduto a Milano.

Loading the player...

Il terzo premio da 1,5 milioni di euro va al tagliando D 034660 venduto a Rosta, in provincia di Torino

Il quarto premio da un milione di euro va al tagliando P 462926 venduto a Pinerolo, in provincia di Torino. 

Il quinto premio da 500mila euro va al tagliando D 243750 venduto a Roma.

A livello regionale è il Lazio a svettare per numero di premi assegnati nell’ultima edizione della Lotteria: il primo premio da 5 milioni, il quinto da 500mila euro, 16 di seconda categoria da 50mila euro e 25 di terza da 20mila euro ciascuno portano il montepremi complessivo regionale a 6,8 milioni di euro totali. Quasi il doppio rispetto alla Lombardia, che con un premio di prima categoria da 2,5 milioni, 9 da 50mila euro e ben 29 da 20mila arriva poco sopra i 3,5 milioni di euro complessivi. Il terzo posto va al Piemonte con i due premi da 1,5 e 1 milione che si sommano a 11 tagliandi da 20mila euro ciascuno che portano il totale poco sopra i 2,7 milioni di euro.

Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Quattro letti e gamberetti a pranzo: il gatto Gerry eredita 30mila euro

Il felino è stato citato nel testamento della sua anziana padrona. Ora i familiari della donna dovranno provvedere al "mantenimentodel suo benessere"

Vento fino a 200 km/h: due morti e due feriti, disagi in tutta Italia

Sono stati 1226 gli interventi dei vigili del fuoco per alberi sradicati. Difficili i collegamenti con le isole minori della Toscana

Napoli, processo Silvio Berlusconi  per corruzione

Caso Consip, archiviate indagini su Woodcock e Sciarelli

Il pm era indagato per falso e, insieme alla giornalista, per rivelazione del segreto d'ufficio. Continuano le indagini su altre 12 persone

Sentenza processo Emilio Fede

Avvocatessa col velo cacciata dall'aula del Tar di Bologna

Aveva il volto scoperto. Le è stato impedito di seguire il processo. Origini marocchine, da 25 anni in Italia dove si è laureata: "Non mi era mai successo"