Lunedì 26 Giugno 2017 - 22:00

Londra, ragazzo italiano ucciso a coltellate in casa

Si tratta di Pietro Sanna, di origini sarde. Farnesina in contatto con la famiglia

Londra, ragazzo italiano ucciso a coltellate in casa

Il Consolato Generale d'Italia a Londra, in stretto raccordo con la Farnesina, è in contatto con i familiari del ragazzo italiano accoltellato a Londra, Pietro Sanna, di origini sarde. L'obiettivo è prestare ogni assistenza necessaria, assieme con le autorità britanniche che stanno indagando sulla dinamica dell'accaduto.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Ciampino, l'arrivo delle salme dei connazionali uccisi durante l'attentato di Barcellona

Barcellona, Francia: Non sapevamo di cellula. Salme vittime in Italia

I quattro terroristi arrestati in tribunale a Madrid. Filone d'indagine in Marocco

Altri soldati in Afghanistan. Talebani: "Sarà cimitero Usa"

Il presidente Trump annuncia l'intenzione di continuare l'impegno militare nel paese mediorientale

Brexit

Brexit, Londra: Un accordo con Ue più libero e senza frizioni possibile

Il ministero per la Brexit ha iniziato a diffondere documenti ufficiali in cui dettaglia la propria posizione negoziale sui temi chiave dell'uscita dall'Ue

Barcellona, l'imam di Ripoll sarebbe morto in esplosione ad Alcanar

Barcellona, l'imam di Ripoll sarebbe morto in esplosione ad Alcanar

Negli attentati terroristici di giovedì in Catalogna, a Barcellona e Cambrils, sono state uccise 15 persone