Lunedì 09 Maggio 2016 - 11:00

Lodi, interrogatorio di Uggetti a San Vittore davanti ai pm

Il sindaco, autosospesosi dalla carica e dal Pd, è accusato di turbativa d'asta

Lodi, nuovo interrogatorio di Uggetti a San Vittore davanti ai pm

Oggi nuovo interrogatorio del sindaco di Lodi Simone Uggetti nel carcere di San Vittore, a Milano. Il primo cittadino lodigiano, in carcere da martedì 3 maggio per la presunta turbativa d'asta legata all'appalto per gestione di due piscine comunali, proverà a chiarire la sua posizione davanti ai pm Laura Siani e Sara Mantovani. È previsto invece alle 14.30 al carcere di Pavia l'interrogatorio dell'avvocato Cristiano Marini, rappresentante della Sporting Lodi, società che secondo l'accusa avrebbe tratto vantaggio dagli appalti truccati. Venerdì scorso il gip di Lodi Isabella Ciriaco aveva negato la scarcerazione a Uggetti e Marini. Per il giudice la misura cautelare rimane necessaria a causa del pericolo di inquinamento delle prove.

"Ho avuto l'assoluta consegna del silenzio". Lo ha detto Pietro Gabriele Roveda, legale - con il professor Francesco Mucciarelli - del sindaco di Lodi, Simone Uggetti, uscendo dal carcere di San Vittore. I difensori di Uggetti scelgono così di non commentare l'esito del confronto con i pubblici ministeri. Prima di questo interrogatorio il legale aveva annunciato una piena collaborazione con gli inquirenti da parte di Uggetti.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

La polizia di Frontiera Francese continua i controlli alla stazione di Bardonecchia

Migranti, trovato cadavere al confine tra Italia e Francia

Il corpo rinvenuto a Bardonecchia, nei pressi del sentiero montano dell'orrido del Frejus

Roma, scritta BR sulla lapide di Via Fani

Roma, scritta 'Br' su monumento Martiri di via Fani: denunciato responsabile

È un romano di 47 anni incensurato, autista Ncc: il 22 marzo scorso la scritta con lo spray sulla lapide. Perquisita la sua abitazione

Nuvole e minime in aumento: il meteo del 25 e 26 maggio

Le previsioni dell'aeronautica militare

Marcello Forte visita la Casa Internazionale delle Donne a via della Lungara

Casa internazionale delle donne, Marcello Fonte: "Spazi come questo vanno difesi"

Il miglior attore a Cannes, insieme alle colleghe Trinca e Filippi, in supporto delle femministe a rischio sfratto dal Comune capitolino