Sabato 21 Maggio 2016 - 13:30

Livorno retrocede in Lega Pro, Pinsoglio aggredito da un tifoso

L'episodio ai danni del portiere è avvenuto dopo le contestazioni degli ultrà amaranto

Pinsoglio aggredito da un tifoso

Il portiere del Livorno Carlo Pinsoglio è stato aggredito nella notte da un tifoso. L'episodio è avvenuto attorno all'1.30, secondo quanto riporta il sito del quotidiano 'Il Tirreno', al culmine di una contestazione da parte degli ultrà amaranto in virtù della retrocessione del club toscano in Lega Pro, sancita al termine della partita di ieri sera pareggiata per 2-2 con la Virtus Lanciano nell'ultima giornata del campionato di Serie B. Il giocatore, cresciuto nelle giovanili della Juventus, è stato colpito con un pugno fuori dall'Hotel Continental di Tirrenia, dove la squadra è rientrata dopo la partita. Pinsoglio nel corso della gara si era reso protagonista di uno grave errore che aveva portato al 2-2 degli abruzzesi.

 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

ITA, Serie A, Juventus Turin vs Hellas Verona

Buffon-Psg, nuovo incontro fra l'agente e il club a Parigi

Si continua a trattare sul possibile approdo dell'ex portiere della Juve alla squadra francese

La Notte del Maestro - Addio al calcio di Andrea Pirlo

La 'Notte del Maestro': parata di stelle per l'addio di Pirlo

Emozioni e grande calcio a San Siro. Tanti i big in campo: da Buffon a Seedorf, passando per Inzaghi, che firma una tripletta

Inter vs Juventus 2-3

Fiocco rosa in casa Higuain, è nata la piccola Alma

La mamma è Lara Wechsler, compagna del bomber argentino

Milano, arriva OFFSide: il festival cinematografico dedicato al calcio

La prima edizione italiana dell'evento dal 25 al 27 maggio presso la Fabbrica del Vapore