Domenica 19 Marzo 2017 - 15:00

LIVE Juve, subito Cuadrado! Fiorentina avanti con Kalinic

Le partite della domenica pomeriggio della 29esima giornata di Serie A

Cuadrado

Milano, 19 mar. (LaPresse) - Sono terminati i primi tempi delle partite pomeridiane della 29esima giornata della Serie A di calcio. La Juventus, grazie a un gol di Cuadrado, sta vincendo per 1-0 in casa della Sampdoria. L'Atalanta vince 1-0 con il fanalino di coda Pescara con un gol di Gomez. Chiudono il programma pomeridiano Bologna-Chievo, con i veronesi avanti per 1-0 per la rete di Castro, e Cagliari-Lazio e Crotone-Fiorentina, ferme sullo zero a zero.

SAMPDORIA- JUVENTUS 0-1

7' Cuadrado in gol: cross di Asamoah dalla sinistra, il colombiano in tuffo insacca da posizione centrale 

ATALANTA-PESCARA 3-0

14' Gomez, rasoterra di destro dentro l'area: gol per l'Atalanta. Al 69' Grassi raddoppia per i bergamaschi. Allo scadere ancora Gomez in area firma la sua doppietta.

BOLOGNA-CHIEVO 4-1

40' Castro scavalca Da Costa in uscita, palla nell'angolino. Bolide imparabile di Verdi, pareggio del Bologna. Al 72' Dzemaili di testa porta in vantaggio gli emiliani. Nel recupero il Bologna allunga con ancora Dzemaili e poi Di Francesco. 

CAGLIARI-LAZIO 0-0

CROTONE-FIORENTINA 0-1

Al 90' Kalinic in gol: assist di Saponara, il croato finalizza 

 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

FIGC, Consiglio federale a Roma

Figc, un ticket con Gravina? Tommasi non lo esclude

Grandi manovre verso il voto del 29. Tutti cercano di evitare elezioni con tre candidati. Nicchi (arbitri): "In quel caso, non voteremmo"

Serie A - Inter Milan vs Lazio

Il Var funziona: "Mille interventi e solo l'1% di errori in 210 gare"

Presentata da Nicchi e Rizzoli un'analisti approfondita: solo in 7 casi errore decisivo. E il tempo di consultazione è sceso a 29 secondi

Supervacanze di Natale red carpet anteprima

Figc, si candida Lotito: "Ho 11 voti". Ma la serie A è spaccata

Restano in campo Damiano Tommasi (calciatori), Gravina (Lega Pro) e Sibilia (LND). Il 29 il voto