Giovedì 06 Ottobre 2016 - 16:15

Lite tra eurodeputati Ukip: Woolfe in gravi condizioni

Il 49enne è svenuto dopo essere stato colpito da un pugno

Lite tra eurodeputati Ukip: Woolfe in gravi condizioni

Steven Woolfe, uno dei principali europarlamentari dell'Ukip, è in gravi condizioni all'ospedale di Strasburgo dopo essere svenuto a seguito di una lite durante una riunione degli eurodeputati Ukip. Secondo quanto riporta il Guardian, Woolfe sarebbe stato colpito da un pugno da uno dei deputati.

"Sono profondamente dispiaciuto per il fatto che dopo un alterco durante una riunione dei deputati dell'Ukip questa mattina Steven Woolfe abbia avuto un collasso e sia stato portato in ospedale. Ora le sue condizioni sono serie", ha fatto sapere Farage in una email inviata dal suo portavoce. Farage ha ripreso ieri la guida del partito 'ad interim' dopo le dimissioni della neo leader Diane James.

Woolfe, 49 anni, è considerato il successore alla guida del partito dopo le dimissioni a sorpresa di Diane James. Proprio ieri lo stesso eurodeputato si era offerto per la candidatura. "Nelle ultime settimane ho pensato a lungo e duramente al mio futuro politico e a come posso contribuire a costruire il Regno Unito dopo la Brexit che abbiamo votato nel mese di giugno - un paese meritocratico, indipendente e prospero che si alza in piedi per milioni di persone che sono state ignorato per troppo tempo", aveva dichiarato.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Bengasi, il consolato americano dopo l'attacco

Libia, doppio attentato a Bengasi: almeno 34 morti

Due veicoli esplosi fuori da una moschea

Afghanistan, attacco armato a Save the Children

Afghanistan, attacco armato a Save the Children: 1 morto e 14 feriti

Ancora nessuna rivendicazione: i media afgani mostrano una colonna di fumo nero alzarsi dall'edificio e quello che sembra essere un veicolo in fiamme

Djalali, sospesa condanna a morte del ricercatore iraniano in Piemonte

La Corte suprema dovrà ora riesaminare il caso dell'accademico accusato di spionaggio

Russiagate, il ministro Sessions interrogato da team del procuratore Mueller

È la prima volta che un membro del governo del presidente Trump viene ascoltato nell'ambito delle indagini