Domenica 23 Aprile 2017 - 23:00

Liga, Clasico al Barça: Messi condanna il Real all'ultimo secondo

I catalani vincono 3-2 al Bernabeu e agganciano in vetta i Blancos a 75 punti

Liga, Clasico al Barça: Messi condanna il Real all'ultimo secondo

Parziale riscatto per il Barcellona dopo l'eliminazione da parte della Juve in Champions League. I catalani si aggiudicano il Clasico battendo il Real Madrid per 3-2 al Bernabeu con un gol all'ultimo secondo di Leo Messi. Un risultato che riapre il campionato, con il Barça che aggancia in vetta il Real a 75 punti anche se i Blancos di Zidane hanno una gara in meno. Al Barnabeu è successo di tutto: padroni di casa in vantaggio con un gol di Casemiro viziato da fuorigioco al 28'. Al 33' il pareggio di Messi con un sinistro rasoterra da centro area. Nel secondo tempo al 73' Rakitic da fuori porta in vantaggio i blaugrana. Al 77' Real in dieci per l'espulsione di Sergio Ramos. All'85' però James Rodriguez con un sinistro sotto la traversa firma il 2-2. Le emozioni non sono finite: al 93' all'ultimo secondo ancora Messi con un sinistro da centro area su assist di Jordi Alba regala la vittoria al Barcellona. Messi esulta togliendosi la maglia e viene anche ammonito. Per la Pulce sono 31 i gol in campionato. Negli altri due posticipi pomeridiani vittoria del Betis, 1-0 sul Celta, e pareggio 1-1 fra Las Palmas e Alaves.

 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

La Liga, Real Madrid vs Deportivo La Coruna

Si specchia dopo essersi ferito: critiche su Ronaldo. Ma Zidane lo difende

Il tecnico del Real: "Impossibile controllare le chiacchiere della gente, io sto con lui"

Roma - Crotone

Roma, futuro incerto per Dzeko. Di Francesco: "Conto su di lui"

Il tecnico giallorosso: "Domani in campo dal 1'? Oggi come oggi sì". E Conte glissa: "Passaggio al Chelsea? Non so niente"

ENG, Premier League, West Bromwich Albion vs FC Arsenal

Guardiola e la 'resa' del City: "Sanchez allo United? Gli auguro il meglio"

Sembra proprio che la squadra di Mou sia destinata a vincere la battaglia sul cileno conteso