Giovedì 12 Novembre 2015 - 23:30

Libri, serie 'Berlin' di Geda e Magnone al Circolo lettori di Torino

Una storia di ragazzi che racconta la Storia più grande di una Berlino Ovest ucronica sul finire degli anni Settanta

Circolo dei lettori - Torino

Viene presentato domani, venerdì 13 novembre alle 19.30, con una festa aperta al pubblico al Circolo dei lettori di Torino la nuova serie di romanzi 'Berlin' di Fabio Geda e Marco Magnone edita da Mondadori. Una storia che è anche una saga o, appunto, una 'serie'. Una storia di ragazzi che racconta la Storia più grande di una Berlino Ovest ucronica sul finire degli anni Settanta. Una storia che è un progetto narrativo a quattro mani - quelle dei due autori Geda e Magnone - ed al contempo un'esperienza immersiva tra carta e web.

"Il progetto nasce da una triplice esigenza - spiegano gli autori - in primo luogo la volontà di cercare una via 'europea' alla narrativa seriale per ragazzi; quella di unire le serie classiche al distopico contemporaneo, sulla scia di quanto realizzato sul grande schermo da 'Hunger Games'. Infine, l'esigenza di dare vita a un dialogo attivo e formativo per i ragazzi (dai 12 ai 16 anni) che possono confrontarsi direttamente con gli autori della serie attraverso i canali web, in particolar modo il sito e la pagina facebook, costantemente arricchiti e integrati con contenuti inediti per tenere alta la suspense dei lettori, fino all'uscita del prossimo volume, oltre a renderli protagonisti coinvolgendoli nell'immaginazione del mondo di Berlin".

Per battezzare la nascita del primo volume, 'I fuochi di Tegel', domani il pubblico è invitato a una festa, dalle ore 19.30, in cui si intrecciano letture e atmosfere (post) apocalittiche, in compagnia dei due autori, dei lettori e degli amici. A fare da tappeto sonoro alla serata, il sound anni '70 dei Bluebell & Perry: Gabriele Perrero, in arte "Perry" e Vittorio Campanella, in arte "Bluebell". Un duo blues/rock 'n' roll torinese nato tra i "banchi" di House of Rock: scuola musicale sui generis, fondata da un gruppo di artisti ed insegnanti che condividevano l'idea di una scuola che fosse motore emotivo forte, possibilità di incontro e di scambio, costruzione di un immaginario condiviso per i ragazzi. Durante il concerto live dei Bluebell & Perry i partecipanti potranno gustare l'aperitivo finger-food, realizzato a cura della casa editrice Mondadori.

Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Prima della Scala, Andrea Chénier di Umberto Giordano inaugura la stagione

La Prima della Scala di Milano, tra vip e proteste

Inaugura la stagione scaligera 2017/2018 con Andrea Chénier, l'opera di Umberto Giordano

Milano, ultimi preparativi per la Prima della Scala

Scala, oggi la prima con il ritorno dell'Andrea Chénier e Anna Netrebko

La protagonista è Anna Netrebko, considerata da molti una nuova Callas

Attesa a Napoli per la pizza patrimonio immateriale dell'Unesco

Unesco, l'arte della pizza diventa patrimonio dell'umanità

Un riconoscimento a lungo atteso, che premia i pizzaiuoli, il loro lavoro, la loro identità

Trasmissione "Che Tempo Che Fa"

Molestie, Fabio Volo: "Da giovane mi difesi da avance, ma per le donne non è semplice"

A Radio Rai 1 l'artista racconta uno spiacevole episodio che risale agli anni in cui era un giovane cantante