Mercoledì 27 Gennaio 2016 - 18:15

Libia, sequestrato un deputato del Parlamento di Tobruk

I responsabili appartengono al clan 'Al Gabisi' dell'est del Paese

Libia, sequestrato un deputato del Parlamento di Tobruk

Un deputato del Parlamento libico di Tobruk, cioè quello riconosciuto internazionalmente, è stato sequestrato da un gruppo di uomini armati, che in cambio della sua liberazione chiedono di scarcerare due persone detenute in una prigione di Misurata. Mohamed al Aridi, questo il nome del deputato rapito, è stato sequestrato da membri del clan 'Al Gabisi' che appartiene alla tribù Al Manfaa, una delle più importanti dell'est della Libia. A riferirlo è il portavoce del Parlamento di Tobruk, Abdelah Blihak.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Washington: Macron al Congresso Usa

Macron a Congresso Usa: "Sì multilateralismo, mai armi nucleari a Iran"

Il presidente ha rimarcato l'amicizia franco-americana, gli "ideali e valori comuni", ringraziando Trump per il "forte simbolo" dell'invito alla Francia nella "prima visita di Stato"

Vincent Bolloré fermato e interrogato per tangenti in Africa

Francia, Bolloré davanti ai giudici: accusato di corruzione

Il miliardario, primo azionista di Vivendi, avrebbe pagato delle tangenti per concessioni portuali in Africa

Alfie Evans court case

Alfie, bocciato nuovo ricorso dei genitori: no al trasferimento in Italia

La Corte d'appello di Londra non cambia idea: il bimbo, affetto da una malattia neurodegenerativa incurabile non può lasciare il Regno Unito