Sabato 17 Giugno 2017 - 11:45

Libia, la guardia costiera locale salva 906 migranti alla deriva

Viaggiavano su 5 barconi e volevano raggiungere la costa europea

Spanish authorities rescue 94 sub-Saharan immigrants

La guardia costiera libica ha salvato 906 persone che viaggiavano a bordo di cinque barconi con l'intenzione di raggiungere la costa europea del Mar Mediterraneo. Lo rende noto il colonnello Ayub Kasem portavoce dell'armata libica. Le imbarcazioni sarebbero stato intercettate in mattinata a 7 miglia a nord dalla città di Sabratha. A bordo cittadini proveniente dall'Africa Subashariana, Egitto, Marocco, Pakistan, Bangladesh e dalla stessa Libia. "I migranti sono stati trasportati presso una raffineria vicina dove hanno ricevuto i primi aiuti poi sono saranno trasferiti presso il centro di accoglienza Victoria", le sue parole. "Fra loro ci sono 25 bambini e 98 donne sette delle quali incinte".

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Afghanistan, attacco armato a Save the Children

Afghanistan, attacco armato a Save the Children: 1 morto e 14 feriti

Ancora nessuna rivendicazione: i media afgani mostrano una colonna di fumo nero alzarsi dall'edificio e quello che sembra essere un veicolo in fiamme

Djalali, sospesa condanna a morte del ricercatore iraniano in Piemonte

La Corte suprema dovrà ora riesaminare il caso dell'accademico accusato di spionaggio

Russiagate, il ministro Sessions interrogato da team del procuratore Mueller

È la prima volta che un membro del governo del presidente Trump viene ascoltato nell'ambito delle indagini

Usa, studente 15enne spara in liceo in Kentucky: due morti. Fermato il killer

Lo annuncia il governatore di questo Stato della zona centro-orientale degli Usa