Venerdì 08 Gennaio 2016 - 09:15

Libia, Gentiloni: Ogni giorno perso su nuovo governo dà spazio a Isis

Il ministro degli Esteri preme sulla necessità di arrivare a una soluzione rapida

Il ministro degli Esteri Paolo Gentiloni

"Ogni giorno che si perde nel formare questo governo" di unità nazionale in Libia, "è un giorno che dà qualche chance in più allo Stato islamico". Lo ha detto il ministro degli Esteri Paolo Gentiloni a Radio Anch'io, su RadioUno, a poche ore da un sanguinoso attentato che ha ucciso decine di persone in un centro di addestramento libico, probabilmente compiuto dall'Isis.
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Maria Elena Boschi alla festa del PD a Botticino

Boschi non invitata a Festa Unità Firenze: "È iscritta a Bolzano"

L'organizzazione: "Abbiamo dato precedenza agli eletti nei collegi fiorentini"

Ponte Morandi, il gigante che sovrasta le case di Genova

Genova, governo: "Avviato iter su decadenza concessione ad Autostrade"

Prima l'annuncio del ministro delle Infrastrutture su Facebook, poi la conferma del premier Conte

Genova, crollo Ponte Morandi: continuano le ricerche dei dispersi e la messa in sicurezza

Genova, Renzi contro Di Maio: "Autostrade finanziava Lega e Conte era legale Aiscat"

Il senatore Pd rimanda al mittente le accuse di aver ricevuto soldi dai Benetton per le campagne elettorali