Martedì 25 Luglio 2017 - 14:30

Libia, verso accordo Serraj-Haftar: Cessate il fuoco e voto

L'impegno del premier libico Fayez Serraj e il generale Khalifa Haftar a Parigi durante un incontro promosso dal presidente Macron

Libia, il generale Haftar caccia i terroristi da Bengasi

Il premier libico Fayez Serraj e il generale Khalifa Haftar, a Parigi per un incontro promosso dal presidente francese Emmanuel Macron, si sono impegnati per un cessate il fuoco in Libia e lo svolgimento di elezioni appena possibile. Lo rivela una bozza di accordo diffusa dalla presidenza francese e ripresa dai media. "Ci impegnamo a un cessate il fuoco" e "prendiamo l'impegno solenne a lavorare per indire elezioni presidenziali e parlamentari il prima possibile", si legge nella bozza. Serraj e Haftar si incontreranno oggi alle 15 i nel castello di La Celle Saint Cloud, alle porte di Parigi, sotto l'egida di Macron.

Secondo la bozza, i due leader libici hanno accettato di usare la forza solo come anti-terrorismo e a lavorare per elezioni sotto la supervisione dell'Onu.

Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

MEXICO-SECURITY

Messico, sei donne rapite e uccise da uomini armati

I corpi ritrovati vicino al luogo del sequestro, nello Stato di Tamaulipas, che ha uno dei tassi di criminalità più alti del Paese

"Odio il cellulare dei miei genitori": lo sfogo di un bimbo di 7 anni nel tema in classe

La maestra sorpresa lo posta su Facebook con l'hashtag #listentoyourkids. E il suo appello diventa virale

L'astronauta Alan L. Bean , pilota del modulo lunare , fotografato durante l 'attività extraveicolare sulla luna - Le foto fu fatta dal comandante Charles Conrad jr.

Addio a Alan Bean, quarto uomo sulla Luna

E' morto in Texas all'età di 86 anni. Partecipò alla missione Apollo 12

Coree, incontro a sorpresa Kim-Moon. Summit con Trump ancora possibile

Si sono riuniti per la seconda volta (la prima era stata il mese scorso) a Panmunjom, villaggio che si trova nella zona demilitarizzata nota come Dmz