Venerdì 28 Luglio 2017 - 20:00

Liam Gallagher: "Vorrei gli Oasis di nuovo insieme"

Il cantante è diventato solista dopo che il gruppo si è sciolto nel 2009

Manchester Arena incident

Potrebbe tirare aria di amarcord per gli Oasis. A Liam Gallagher, diventato solista dopo che il gruppo musicale si è sciolto, piacerebbe una reunion con il fratello maggiore Noel. "Vorrei che si parlasse della musica degli Oasis, piuttosto che semplicemente dell'album di Liam e Noel da solisti", ha detto da Santa Monica in una intervista Gallagher, che sta promuovendo il suo disco As you were.

La band, nata a Manchester nel 1991, ha raggiunto il culmine del successo negli anni '90, con brani come Don't Look Back In Anger e Wonderwall. Il divorzio del gruppo arriva nel 2009. "Un giorno forse torneremo a essere fratelli e la cosa naturale sarà fare musica insieme - ha spiegato Liam - ma Noel vuole e pensa di essere il leader e io non sono certo uno 'yes man'. Ma comunque gli voglio bene: è sempre mio fratello". Liam Gallagher, cantante e frontman, e poi autore e compositore, ha intrapreso dal 2016 la carriera da solista dopo lo scioglimento degli Oasis e la breve esperienza con la nuova band Beady Eye.

 

Loading the player...

I fan degli Oasis, nonostante la cautela di Liam, naturalmente sperano nel grande ritorno con Noel, autore, chitarrista e cantante. Tra le band più note e di successo dell'indie rock e, in particolare, del Britpop, movimento di cui sono pionieri, gli Oasis sono il gruppo inglese che ha segnatgo musicalmente gli anni novanta. Hanno pubblicato in totale 11 album. Si stima che abbiano venduto oltre 70 milioni di dischi nel mondo . Nell'agosto del 1996 si esibirono a Knebworth Park in uno dei più grandi concerti all'aperto mai realizzati in Inghilterra. L'evento fu seguito complessivamente da 250.000 spettatori.

Scritto da 
  • Laura Carcano
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Aretha Franklin

Aretha Franklin gravissima. I parenti: "Vicini nelle ultime ore"

La grande cantante soul ha 76 anni. Dal 2010 lotta contro il cancro. L'ultimo concerto nel 2017

Sul palco dei VMAs Nicki Minaj, Scott Travis e Post Malone

Per la star una performance speciale da una location iconica di New York

Beyoncé si confessa: "Durante la gravidanza ho rischiato di morire”

Fra i motivi una grave ipertensione e il fatto di essere arrivata a pesare quasi 100 chili. Ora ha perso del peso ma assicura: “Accetto le mie nuove curve”

Max Gazzè, in 4mila a Caracalla per la prima di 'Alchemaya Tour'

Due ore di grande musica, terminate con applausi e standing ovation. Special guest la pianista Sun Hee You e Ricky Tognazzi