Venerdì 29 Aprile 2016 - 18:15

Leicester, Ranieri: Vogliamo lieto fine, restare concentrati

"Ho detto ai ragazzi 'è tutto nelle nostre mani, dobbiamo continuare così'"

Leicester, Ranieri: Vogliamo lieto fine, restare concentrati

"E' importante finire questa storia come in un film americano, con un lieto fine. Abbiamo una buona opportunità ma per questo motivo dobbiamo restare concentrati". Il tecnico del Leicester Claudio Ranieri carica la sua squadra in conferenza stampa in vista della partita con il Manchester United, che potrebbe regalare il primo storico titolo in Premier League alle 'Foxes'. "E' incredibile, possiamo fare la storia e lo sappiamo - ha proseguito l'allenatore romano - Ho detto ai ragazzi 'è tutto nelle nostre mani, dobbiamo continuare così'. Noi siamo concentrati sul prossimo match, altre persone possono festeggiare ma io sono molto concentrato sull'obiettivo".

A proposito dei Red Devils, l'ex tecnico di Juve, Roma e Inter ha ammesso che "sono una buona squadra e Van Gaal è un manager esperto - ha concluso - E' importante per noi fare una partita perfetta, la miglior prestazione in trasferta della stagione".

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Premier League - Tottenham Hotspur vs Stoke City

Ranking Uefa, al comando il Tottenham. Juve e Roma decime

La classifica per il 2017/18 vede in testa gli inglesi. Sei squadre a pari merito al secondo posto

Premier League - Manchester United vs Manchester City

Mourinho colpito da bottiglietta dopo derby Manchester

Il tecnico dello United coinvolto in una megarissa con i giocatori del City, ferito anche l'assistente di Guardiola

Cristiano Ronaldo jr. pazzo di Messi: "Grazie mio idolo"

Sul suo profilo Instagram pubblica una foto in cui stringe la mano al giocatore del Barcellona

Champions League - Olympiakos S.F.P., allenamento porte aperte

Barcellona: Messi rinnova fino al 2021, clausola da 700 mln

Alla scadenza del nuovo contratto, nel 2021, la 'Pulce' avrà giocato ben 17 anni con la prima squadra blaugrana