Mercoledì 27 Aprile 2016 - 16:15

Leicester, Ranieri: Non è ancora fatta, io credo solo a matematica

Alle 'Foxes', salite a +7 sul Tottenham dopo il pareggio tra Spurs e West Bromwich, basta una vittoria

Leicester, Ranieri: Non è ancora fatta, io credo solo a matematica

Festeggeremo "solo quando avremo la certezza matematica". Il primo, storico titolo di Premier League del Leicester è ad un passo, ma Claudio Ranieri continua ad ostentare basso profilo. Alle 'Foxes', salite a +7 sul Tottenham dopo il pareggio tra Spurs e West Bromwich, basta una vittoria. "Siamo vicini, tutti dicono che è fatta. A mio parere no, io credo solo nella matematica", ha sottolineato Ranieri, atteso domenica dalla trasferta all'Old Trafford contro il Manchester United. "E' importante cercare di vincere ogni partita. Ogni partita. Non so quando, ma è importante per ottenere questo obiettivo".

Ai giocatori, ha proseguito l'allenatore italiano, "ho detto che dobbiamo giocare in 11, non è importante il nome dell'avversario. E' importante ciò che si fa durante la partita e che si aiutino a vicenda". Ranieri ha poi elogiato Riyad Mahrez, fresco del premio come giocatore dell'anno assegnatogli dall'associazione calciatori britannici. "Sono molto orgoglioso perché Riyad è un uomo molto umile. Chiede ogni volta 'Che cosa posso fare per migliorare?'. E' una cosa fantastica. Lui è un genio, la nostra luce. Ma tutti i nostri giocatori - ha sottolineato il tecnico - stanno facendo una stagione fantastica, con grandissima professionalità".

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Premier League - Tottenham Hotspur vs Stoke City

Ranking Uefa, al comando il Tottenham. Juve e Roma decime

La classifica per il 2017/18 vede in testa gli inglesi. Sei squadre a pari merito al secondo posto

Premier League - Manchester United vs Manchester City

Mourinho colpito da bottiglietta dopo derby Manchester

Il tecnico dello United coinvolto in una megarissa con i giocatori del City, ferito anche l'assistente di Guardiola

Cristiano Ronaldo jr. pazzo di Messi: "Grazie mio idolo"

Sul suo profilo Instagram pubblica una foto in cui stringe la mano al giocatore del Barcellona

Champions League - Olympiakos S.F.P., allenamento porte aperte

Barcellona: Messi rinnova fino al 2021, clausola da 700 mln

Alla scadenza del nuovo contratto, nel 2021, la 'Pulce' avrà giocato ben 17 anni con la prima squadra blaugrana