Giovedì 01 Giugno 2017 - 13:15

Legge elettorale, slitta a martedì l'approdo del testo alla Camera

Raccolta la richiesta di chi voleva più tempo per esaminare i due emendamenti presentati da Fiano

Legge elettorale, slitta a martedì l'approdo del testo alla Camera

Slitta a martedì l'approdo in aula alla Camera della legge elettorale. Lo ha comunicato, secondo quanto si apprende, la presidente Laura Boldrini ai gruppi parlamentari, accogliendo la richiesta di chi voleva più tempo per esaminare i due emendamenti presentati dal relatore Emanuele Fiano, e in particolare quello che ridisegna i collegi.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Camera dei Deputati - Interpellanze urgenti

Dl Dignità, duello Di Maio-Martina. M5S: "Pd è partito dei padroni"

Lo scontro si sposterà poi in aula: il provvedimento dovrebbe essere esaminato giovedì 26 luglio e ha già un migliaio di emendamenti da discutere

Il "cavallo morente" simbolo della Rai in Viale Mazzini

Nomine Rai, Salini in pole per diventare ad. Più vicina intesa M5S-Lega

L'ex direttore di La7 è il più quotato per la nomina. A discuterne, per i Cinquestelle Spadafora con la supervisione di Davide Casaleggio. Per il Carroccio c'è Giorgetti

Matteo Renzi ospite a Porta a Porta

Pd, Renzi 'indisponibile' a confronto con Di Maio. Gentiloni e Zingaretti attesi a Ravenna

La festa dell'Unità si terrà in Emilia dal 24 agosto al 10 settembre. È già polemica sull'invito al vicepremier pentastellato

Governo, festa M5s. Grillo suona la campanella

Beppe Grillo compie 70 anni. M5S lo omaggia: "Paziente 0 che ha diffuso virus"

Il fondatore del blog scherza su Twitter: "Vi aspetto su Marte per il Movimento 6 Stelle! Siamo oltre!"