Venerdì 09 Giugno 2017 - 09:45

Legge elettorale, Renzi: Il M5s è inaffidabile per definizione

"Sono credibili come quando parlano di vaccini o scie chimiche"

Matteo Renzi ospite a Porta a Porta

"Ieri c'è stato un fallimento davvero impressionante in Parlamento". Così il segretario del Pd, Matteo Renzi, a '#OreNove', a proposito di quanto successo ieri alla Camera nelle votazioni sulla legge elettorale. E ha aggiunto: "I 5 Stelle sono stati inaffidabili cambiando dalla commissione in Aula, come già era accaduto sulle unioni civili e su un'altra dozzina di provvedimenti, sono inaffidabili per definizione. Sono credibili come quando parlano di vaccini o scie chimiche". 

LEGGI ANCHE Caos alla Camera: salta accordo su legge elettorale. Colle preoccupato

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Pietro Grasso a Torino - Campagna Liberi Uguali

LeU, Grasso: "Mi candido a Roma e Palermo". D'Alema attacca Lega e Bonino

Liberi e Uguali al rush finale delle candidature per le politiche

Paolo Gentiloni visita ai cantieri del Patto per le periferie a Modena

Pd, Renzi 'caposquadra': "Saremo responsabili". Gentiloni: "M5S non fa paura"

Il premier contro Grillo e Di Maio, non risparmia nemmeno l'alleanza Salvini-Berlusconi. Franceschini si candida a Ferrara

Luigi Di Maio ospite di "L'Aria che tira"

Meno Irap per le Pmi e taglio Irpef al ceto medio: il programma di governo del M5s

Venti in totale i punti presentati da Di Maio al Villaggio Rousseau di Pescara, ma sparisce il referendum sull'euro

Berlusconi incontra il Movimento animalista di Michela Vittoria Brambilla

Centrodestra, Berlusconi attacca ancora M5S. Meloni: "No voltagabbana"

Svolta animalista per l'ex Cav. Intanto Salvini ha incontrato il candidato di centrodestra al Pirellone Attilio Fontana