Sabato 20 Maggio 2017 - 16:45

Legge elettorale, Grillo: Rosatellum è un sistema contro il M5S

E sul reddito di cittadinanza: "Chi se ne frega se abbiamo la maggioranza o no, decideranno i cittadini"

Legge elettorale, Grillo: Rosatellum è un sistema contro il M5S

"Il Rosatellum è un sistema elettorale contro di noi". Così il garante del M5S Beppe Grillo ai cronisti durante la marcia Perugia Assisi per il reddito di cittadinanza, in merito alla legge elettorale proposta dal Pd.

Ai cronisti che gli chiedono come farà a realizzare il reddito di cittadinanza se il M5S non raggiungerà la maggioranza Grillo ha replicato: "Chi se ne frega se abbiamo la maggioranza o no, decideranno i cittadini. Il Paese non è governato da anni. Questo delle alleanze è un discorso in cui non voglio entrare né capire. Il nostro fine ultimo è far governare i cittadini senza intermediazioni, dopo di che il Movimento non esisterà più". 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

TOPSHOT-LIBYA-EU-MIGRANTS-RESCUE

Migranti, Open Arms denuncia: "Libia lascia morire donna e bambino in mare". E attacca l'Italia

Salvini replica: "Da ong bugie e insulti, porti italiani chiusi". Quattro persone disperse dopo tuffo dal barcone, fermati gli scafisti

Migranti, Ue stoppa Salvini su porti in Libia. Sì alla mediazione Conte

La Commissione spinge per "soluzioni europee" e maggiore cooperazione tra gli Stati. No categorico sulla possibilità di riconoscere i porti libici come sicuri

Montecitorio. Manifestazione del Movimento 5 stelle contro il Rosatellum

Decreto Dignità, Fico: "Credo a Di Maio". E la 'manina' diventa un'ossessione

Per il ministro "il numero della relazione una questione da chiarire ancora"

Funerali di Carlo Vanzina alla Basilica di Santa Maria degli Angeli

Vigilanza Rai, Berlusconi vuole Barachini. Per Consulta accordo su Antonini

La candidatura potrebbe essere apprezzata anche dal Movimento 5 Stelle