Lunedì 24 Ottobre 2016 - 20:15

Renzi all'Ue: La manovra non cambia, l'Italia rispetta le regole

"La lettera naturalmente arriverà e riguarderà non solo Roma, ma una serie di Paesi".

Legge bilancio, Renzi: Lettera Ue arriverà, ma non solo a Italia

"La lettera naturalmente arriverà e riguarderà non solo l'Italia, ma una serie di Paesi". Così Matteo Renzi al Tg5 in merito alla lettera di richiamo della Commissione europea sulla legge di bilancio. "La manovra non cambia", ha ribadito. Renzi ha detto che "la lettera dell'Ue non credo sia la cosa più importante". E ha aggiunto: "Noi abbiamo seguito le regole europee anche se non le condividiamo". 

LEGGI ANCHE Renzi: Deficit al livello più basso degli ultimi dieci anni

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Ballottaggi, Fratoianni (Si): Una Caporetto per il Pd di Renzi

Ballottaggi, Fratoianni (Si): Una Caporetto per il Pd di Renzi

"Noi lavoriamo ad una proposta politica chiara e di netta discontinuità"

Berlusconi: Pronto ad assumermi responsabilità del cambiamento

Berlusconi: Pronto a responsabilità e a nuova sfida di governo

"Centrodestra è prima coalizione, sia unito lo chiedono gli italiani"

Berlusconi stravince come il 'diavolo' di Baudelaire

ANALISI Berlusconi stravince come il 'diavolo' di Baudelaire

Prima ha fatto dimenticare se stesso poi ha riaperto un dialogo con il Paese: il modello Toti si può riprodurre a livello nazionale?

Martina avverte: Centrosinistra non è bastato, serve riflessione

Martina avverte: Centrosinistra non è bastato, serve riflessione

"Pd riorganizzi le proprie forze anche mettendo in discussione alcune scelte fatte"