Lunedì 24 Ottobre 2016 - 20:15

Renzi all'Ue: La manovra non cambia, l'Italia rispetta le regole

"La lettera naturalmente arriverà e riguarderà non solo Roma, ma una serie di Paesi".

Legge bilancio, Renzi: Lettera Ue arriverà, ma non solo a Italia

"La lettera naturalmente arriverà e riguarderà non solo l'Italia, ma una serie di Paesi". Così Matteo Renzi al Tg5 in merito alla lettera di richiamo della Commissione europea sulla legge di bilancio. "La manovra non cambia", ha ribadito. Renzi ha detto che "la lettera dell'Ue non credo sia la cosa più importante". E ha aggiunto: "Noi abbiamo seguito le regole europee anche se non le condividiamo". 

LEGGI ANCHE Renzi: Deficit al livello più basso degli ultimi dieci anni

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Pd, Emiliano: Mi candido a segreteria, Renzi più soddisfatto scissione

Pd, Emiliano: Mi candido a segreteria, Renzi più soddisfatto scissione

"Questa è casa mia, e casa nostra e nessuno può cacciarci via"

Pd, Cuperlo tenta ultima carta: Via a congresso e primarie entro 15/7

Cuperlo tenta ultima carta: Via a congresso e primarie entro 15/7

"In questa vicenda nessuno si senta sconfitto, potremmo esserlo un poco tutti"

Indagine Consip, slitta a marzo l'interrogatorio di Tiziano Renzi

Indagine Consip, slitta a marzo l'interrogatorio di Tiziano Renzi

L'atto istruttorio era inizialmente previsto per giovedì 23 febbraio

Grillo sta con i tassisti: Hanno pienamente ragione

Grillo sta con i tassisti: Hanno pienamente ragione

Grande attesa per l'incontro tra i rappresentanti e il ministro Delrio