Mercoledì 08 Novembre 2017 - 17:30

Lega, Belsito condannato a 6 mesi, 100mila euro di risarcimento a Maroni

Ritenuto responsabile di diffamazione. Aveva indicato il governatore lombardo come il "destinatario" di una "tangente da 54 milioni di dollari" per una commessa in Libia

L'ex tesoriere della Lega Nord Francesco Belsito è stato condannato a 6 mesi e a versare un risarcimento a titolo di 100mila euro a titolo di provvisionale al governatore lombardo Roberto Maroni. Lo ha deciso il giudice della quarta sezione penale di Milano, Oscar Magi, che ha condannato l'ex responsabile delle casse del Carroccio a 6 mesi per diffamazione per alcune dichiarazioni, pubblicate il 19 aprile 2012 da 'Panorama'.

Intervistato dal settimanale, Belsito indicava Maroni come il "destinatario" di una "tangente da 54 milioni di dollari" per una commessa in Libia. "Belsito diede al giornalista informazioni volte a screditare Maroni, quello che lui vedeva come suo nemico" all'epoca dello scandalo sui conti del Carroccio, ha spiegato il pm Paolo Filippini, che aveva chiesto la condanna a 6 mesi. Maroni nel processo era parte civile rappresentato dal legale Domenico Aiello.

Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Berlusconi incontra il Movimento animalista di Michela Vittoria Brambilla

Centrodestra, Berlusconi attacca ancora M5S. Meloni: "No voltagabbana"

Svolta animalista per l'ex Cav. Intanto Salvini ha incontrato il candidato di centrodestra al Pirellone Attilio Fontana

Paolo Gentiloni visita ai cantieri del Patto per le periferie a Modena

Pd, Gentiloni scende in campo. Renzi: "Suo governo promosso a pieni voti"

Il premier ha annunciato la sua candidatura nel collegio uninominale di Roma 1 alla Camera

Emma Bonino annuncia apparentamento con PD per le prossime elezioni

Centrosinistra, Bonino in coalizione con Pd: "Veri avversari anti-Ue Lega e M5S"

Dopo l'ok arrivato dalle liste Civica popolare e Insieme, anche +Europa dà fiducia ai dem

Presentazione della lista Potere al Popolo!

Potere al Popolo, Carofalo: "Con noi vera alternativa, anche a M5S"

Parla la leader della formazione nata a Napoli all'ex-Opg Occupato-Je so' pazzo