Mercoledì 06 Dicembre 2017 - 11:15

Lecce, sequestro di persona e violenza sessuale: arrestati due minorenni

Vittima un altro minore. I due sono accusati anche di pornografia ed estorsione

Rapina, sequestro di persona, violenza sessuale, pornografia minorile ed estorsione. Queste le accuse a carico di due minorenni di Nardò, arrestati oggi dai carabinieri del comando provinciale di Lecce. Vittima degli abusi dei due giovanissimi un altro minorenne. Il provvedimento è stato emesso dal giudice per le indagini preliminari del Tribunale per i minorenni su richiesta della Procura della Repubblica dello stesso Tribunale.

Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Udienza Processo Rosa e Olindo Romano

Strage di Erba, la difesa di Olindo e Rosa ricorre in Cassazione

A dodici anni dal plurimo omicidio i legali della coppia tentano di riaprire il processo

Omicidio Rostagno: confermato ergastolo a boss Virga, assolto killer

Il giornalista e sociologo ucciso il 26 settembre 1986 per aver svelato gli interessi di Cosa Nostra a Trapani

Modella rapita a Milano ripercorre i luoghi della sua prigionia

Era stata catturata lo scorso luglio per essere venduta sul deep web