Venerdì 18 Novembre 2016 - 21:15

Le scuse di De Luca: Inaccettabili le mie parole su Rosy Bindi

"Tuttavia, qui e lì, c'è chi continua l'opera di strumentalizzazione"

Le scuse di De Luca: Inaccettabili le mie parole su Rosy Bindi

"È del tutto evidente che le mie parole, presentate così come sono state presentate, erano obiettivamente inaccettabili e obbligavano a chiedere scusa. Cosa che ho fatto e che faccio. Ho chiarito il contesto, credo di non avere più nulla da aggiungere". Lo ha scritto su Facebook, poco fa, il governatore della Campania Vincenzo De Luca. "Credo di aver chiarito la mia posizione mezz'ora dopo, esprimendo il mio rispetto per Rosy Bindi - spiega ancora De Luca -. E tuttavia, qui e lì, c'è chi continua l'opera di strumentalizzazione".

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Rimini, Italia 5 Stelle 2017

Di Maio candidato premier: "Non cambierò il M5S". Fico: "No correnti"

Il vicepresidente della Camera incoronato dalle votazioni online

Rimini, Italia 5 Stelle 2017

M5S a Rimini, Grillo annuncia il candidato: è Di Maio con 30mila voti su 37mila

Il comico ha aperto il secondo giorno cantando. Pace fatta con Fico che resta comunque giù dal palco

Palazzo Chigi -  Consiglio dei Ministri

Def, crescita Pil 2017 a 1,5%: deficit 2018 a 1,6%. Il premier: "Legge bilancio non depressiva"

Via libera all'aggiornamento del documento. Padoan: "Debito comincia a scendere, calerà nel 2017"

Di Maio

M5S, hacker: Ho votato decine di volte, Di Maio ha già vinto

Ha postato sui social decine di screenshot della piattaforma Rousseau