Venerdì 18 Novembre 2016 - 21:15

Le scuse di De Luca: Inaccettabili le mie parole su Rosy Bindi

"Tuttavia, qui e lì, c'è chi continua l'opera di strumentalizzazione"

Le scuse di De Luca: Inaccettabili le mie parole su Rosy Bindi

"È del tutto evidente che le mie parole, presentate così come sono state presentate, erano obiettivamente inaccettabili e obbligavano a chiedere scusa. Cosa che ho fatto e che faccio. Ho chiarito il contesto, credo di non avere più nulla da aggiungere". Lo ha scritto su Facebook, poco fa, il governatore della Campania Vincenzo De Luca. "Credo di aver chiarito la mia posizione mezz'ora dopo, esprimendo il mio rispetto per Rosy Bindi - spiega ancora De Luca -. E tuttavia, qui e lì, c'è chi continua l'opera di strumentalizzazione".

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Voucher, Mdp e SI pronti a dare battaglia contro le nuove norme

Voucher, Mdp e SI pronti a dare battaglia contro la nuova norme

Fratoianni: Il referendum chiesto da milioni di italiani dovere essere oggi

Voucher, Salvini: Preme ok, sono solo beghe della sinistra

Voucher, Salvini: Per me vanno bene, solo beghe a sinistra

Per segretario del Carroccio positivo se su questa misura cade il governo

Voucher, Camusso: violata Costituzione, appello a Mattarella

Voucher, Camusso: violata Costituzione, appello a Mattarella

Pronta una petizione e il 17 giugno Cgil in piazza a Roma contro la nuove norma