Venerdì 18 Novembre 2016 - 21:15

Le scuse di De Luca: Inaccettabili le mie parole su Rosy Bindi

"Tuttavia, qui e lì, c'è chi continua l'opera di strumentalizzazione"

Le scuse di De Luca: Inaccettabili le mie parole su Rosy Bindi

"È del tutto evidente che le mie parole, presentate così come sono state presentate, erano obiettivamente inaccettabili e obbligavano a chiedere scusa. Cosa che ho fatto e che faccio. Ho chiarito il contesto, credo di non avere più nulla da aggiungere". Lo ha scritto su Facebook, poco fa, il governatore della Campania Vincenzo De Luca. "Credo di aver chiarito la mia posizione mezz'ora dopo, esprimendo il mio rispetto per Rosy Bindi - spiega ancora De Luca -. E tuttavia, qui e lì, c'è chi continua l'opera di strumentalizzazione".

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

vaccini antinfluenzali

Vaccini, Camera vota fiducia: in giornata voto definitivo su ddl

Sì alla fiducia al governo sul decreto con 305 voti a favore, 147 contrari e due astenuti. Il voto finale è previsto alle 12

Conferenza stampa di Fratelli d'Italia sui risultati delle elezioni amministrative.

Centrodestra, Meloni apre danze in Sicilia: Noi con Musumeci

La leader di Fratelli D'Italia ha formalizzato il suo appoggio al candidato alla guida del dopo Crocetta

Convenzione Nazionale del Partito Democratico a Roma

Centrosinistra, Renzi ricuce con minoranza. Fratoianni spinge su Mdp

Orlando come Dario Franceschini spinge per introdurre il premio alla coalizione nella legge elettorale

Camera dei Deputati - pdl su abolizione vitalizi

Vitalizi, legge spacca i partiti. Orlando: Precedente pericoloso

La scia di polemiche si ingrossa l'indomani del via libera della Camera