Venerdì 18 Novembre 2016 - 21:15

Le scuse di De Luca: Inaccettabili le mie parole su Rosy Bindi

"Tuttavia, qui e lì, c'è chi continua l'opera di strumentalizzazione"

Le scuse di De Luca: Inaccettabili le mie parole su Rosy Bindi

"È del tutto evidente che le mie parole, presentate così come sono state presentate, erano obiettivamente inaccettabili e obbligavano a chiedere scusa. Cosa che ho fatto e che faccio. Ho chiarito il contesto, credo di non avere più nulla da aggiungere". Lo ha scritto su Facebook, poco fa, il governatore della Campania Vincenzo De Luca. "Credo di aver chiarito la mia posizione mezz'ora dopo, esprimendo il mio rispetto per Rosy Bindi - spiega ancora De Luca -. E tuttavia, qui e lì, c'è chi continua l'opera di strumentalizzazione".

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Mafia, Rosi Bindi: Il capitolo Expo per noi rimane aperto

Mafia, Rosi Bindi: Il capitolo Expo per noi rimane aperto

"Aspettiamo l'incontro con la procura", ha aggiunto la presidente della Commissione Antimafia

Terremoto, Errani: Polemiche? Io dove pensare alla ricostruzione

Terremoto, Errani: Polemiche? Io dove pensare alla ricostruzione

"La protezione civile sta facendo un lavoro importante"

Hotel Rigopiano, il sindaco: Dentro c'erano 4 bambini ospiti

Hotel Rigopiano, il sindaco: Dentro c'erano 4 bambini ospiti

Il dramma del primo cittadino: Qui uno scenario apocalittico

Berlusconi ricorda Craxi: Simbolo di dignità politica, mi manca

Berlusconi ricorda Craxi: Simbolo di dignità politica, mi manca

"Solo chi è stato vittima di tutto questo può capire il suo dramma" dice l'ex Cavaliere