Domenica 06 Marzo 2016 - 17:45

Le pagelle di Sassuolo-Milan 2-0: bene Sansone, male Balotelli

Grande prestazione anche di Duncan, mediano di scuola Inter

Sassuolo - Milan

Le pagelle di Sassuolo-Milan 2-0, incontro valido per la 28/a giornata di Serie A.

SASSUOLO

Consigli 6.5: Nel primo tempo l'ex Atalanta mura tutte le conclusioni rossonere e anche nella ripresa infonde sicurezza al reparto.

Vrsaljko 7: In apertura inizia a spingere a col passare dei minuti cresce di intensità, fino all'assist perfetto per Sansone. Merita una grande.

Acerbi 6.5: Non commette errori e annulla Bacca.

Cannavaro 6.5: Anche per l'ex Napoli buona prestazione, anche se Balotelli non gli crea grandi problemi (dal 55' Antei 6: regge bene nel finale concitato).

Peluso 6: Meno offensivo di Vrsaljko, tiene bene la posizione e copre le folate di Honda.

Missiroli 6.5: Molto fosforo per la mezzala ex Reggina, che tenta anche pericolose incursioni in area rossonera (dal 63' Biondini 6: Fa legna in mezzo al campo, cambio 'sicuro' per Di Francesco).

Magnanelli 6: Ordine in mezzo al campo per il capitano neroverde, utile in etrambe le fasi.

Duncan 7: Grande prestazione a tutto campo per il mediano scuola Inter. Il gol è una gemma, forse Mancini lo rimpiangerà.

Berardi 6: Tanto movimento per il gioiello del Sassuolo, mezzo voto in meno per il gol mangiato nel primo tempo. (dall'87' Falcinelli sv).

Defrel 6: I suoi movimenti sono davvero ottimi, anche se non ha il 'killer instinct'. Ingenuo il fallo da rosso.

Sansone 7: Corsa, qualità e anche gol. L'esterno fa impazzire Mihajlovic e potrebbe ambire ad un posto in Nazionale agli Europei.

Di Francesco 7: Ennesimo colpaccio ai danni di una grande: fa giocare  a memoria la squadra e non trema nel finale.

MILAN

Donnarumma 6.5: Buone parate du Defrel e Berardi, non ha colpe sui gol.

De Sciglio 5.5: Troppo anonimo l'esterno classe 92', si limita al compitino.

Zapata 5: Non ripaga la fiducia di Mihajlovic e non dà mai la sensazione di solidità (dal 69' Romagnoli 6: Copre la sua zona nel finale).

Alex 5.5: Parte bene, ma poi cede nel finale e appare stanco.

Antonelli 6: Corre tanto a vuoto, ma sfiora il gol di testa.

Honda 5.5: Solo due lampi nel primo tempo, sembra di nuovo il giapponese incolore di inizio stagione (dall'83' Boateng sv).

Kucka 6: Corre e prova a inserirsi, ma non basta.

Bertolacci 5.5: Delude l'ex Genoa, con tanti errori e poche idee.

Bonaventura 5: L'esterno stavolta non brilla e senza di lui per il Milan è notte fonda.

Balotelli 5: Svogliato e mai presente in area neroverde. Se continua così il suo futuro è lontano dal Milan (dal 55' Menez 5.5 Prova a scattare dalla fascia, ma non è concreto).

Bacca 5.5: Poche occasioni per il bomber colombiano, ma lui demorde dopo pochi minuti.

Mihajlovic 5.5: Troppo nervoso in un match decisivo. Sbaglia su Balotelli, espulso dopo il secondo gol del Sassuolo.

Arbitro Giacomelli 6: Buona la gestione della gara, errore non facile da vedere nell'azione del secondo golmdel Sassuolo
abf
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Calcio Milan, Montella: Battere Sassuolo per fare regalo a Berlusconi

Montella: Battere il Sassuolo per fare un regalo a Berlusconi

L'allenatore del Milan: Vincere contro il Sassuolo ci darebbe una grande iniezione di fiducia

Europa League, Sassuolo decimato: Genk ringrazia e vince 3-1

Europa League, Sassuolo decimato: Genk ringrazia e vince 3-1

Le reti all'8' di Karelis, al 25' di Bailey, al 61' di Buffel e al 65' di Politano

Europa League, la diretta di Roma e Sassuolo

Europa League, Genk-Sassuolo 3-1. Poker della Roma

I giallorossi affrontano l'Astra Giurgiu, i modenesi il Genk

Fiorentina - Milan

Fiorentina-Milan 0-0 nel posticipo con giallo finale

Sul risultato pesano il rigore fallito da Ilicic nel primo tempo e quello reclamato dai rossoneri all'ultimo minuto