Martedì 14 Giugno 2016 - 09:30

Le mani della camorra sugli appalti degli ospedali: 12 arresti

Operazione della polizia questa mattina a Napoli

Le mani della camorra sugli appalti degli ospedali: 12 arresti

Operazione anticamorra della polizia di Stato che ha arrestato 12 persone ritenute, a vario titolo, responsabili dei reati di associazione a delinquere di tipo mafioso, concorso esterno in associazione a delinquere di tipo mafioso, corruzione, turbata libertà degli incanti, detenzione di ingenti quantitativi di sostanza stupefacente, tentata estorsione.

In particolare si tratta di 12 ordinanze di custodia cautelare in carcere e agli arresti domiciliari a carico di esponenti di spicco del clan camorristico Lo Russo, detto dei Capitoni, operativo nell'area Nord di Napoli, amministratori e consulenti della società Kuadra Spa, con sedi a Napoli, Roma e Genova, specializzata nel settore delle pulizie, con numerosi clienti pubblici e privati sparsi su tutto il territorio nazionale, e funzionari pubblici dipendenti dell'azienda ospedaliera di rilievo nazionale Santobono-Pausilipon.

 La Direzione distrettuale antimafia di Napoli e dalla squadra mobile, con il contributo del servizio polizia postale e delle comunicazioni di Roma, ha esplorato il connubio camorra-imprenditoria che consentiva vantaggi reciproci. Individuati anche episodi di corruzione e turbata libertà degli incanti di funzionari pubblici dipendenti dell'azienda ospedaliera di rilievo nazionale Santobono-Pausilipon che favorivano la società Kuadra nelle operazioni relative al bando di gara per la fornitura dei servizi di pulizia.
 

 Il clan Lo Russo era particolarmente interessato agli appalti e agli interessi economici che ruotano all'interno delle principali strutture sanitarie e ospedaliere di Napoli con conseguente pericolosa infiltrazione della criminalità organizzata nella pubblica amministrazione. Disposto il sequestro preventivo del complesso aziendale, delle quote e del patrimonio della società Kuadra.
 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Il Presidente della Repubblica in visita a Caserta

Reggia Caserta: crolla intonaco del '700 nella 'stanza delle dame'

L'i9ncidente avvenuto nella notte: nessun ferito. Percorso modificato per i visitatori

Napoli, duro colpo al clan Lo Russo: 43 persone arrestate

Blitz contro il traffico di droga. Sequestrato anche l'arsenale del gruppo criminale

Scampia, gli ultimi giorni delle Vele tra degrado, amianto e speranza

Una storia tormentata: un progetto di architettura sociale fallito per tanti motivi. La malavita, lo sgombero e, ora, le occupazioni abusive. Il rischio ambientale e il progetto per abbatterle. Una (su sette) resterà in piedi per ospitare l'Università

Napoli, appalti truccati al Cardarelli: nuovo arresto per Alfredo Romeo

Ai domiciliari anche il manager dell'ospedale partenopeo Ciro Verdoliva