Domenica 21 Febbraio 2016 - 20:45

Lazio sbatte sul muro del Frosinone: 0-0 al 'Matusa'

Terzo pareggio consecutivo per i biancocelesti

Lazio sbatte sul muro del Frosinone: 0-0 al 'Matusa'

La Lazio in trasferta continua a faticare a trovare la via del gol. E a vincere. I biancocelesti raccolgono il terzo pareggio consecutivo a reti bianche a Frosinone in una gara poco spettacolare e avara di occasioni da rete. Il verdetto del 'Matusa' porta in dote alle due squadre un punto che serve più alle speranze di salvezza dei ciociari che alle ambizioni europee dei ragazzi di Pioli, ottavi e sempre più distanti dalla zona Europa League.

Dopo un'iniziale fase di studio, la gara si accende al 11' con un conclusione fuori misura di Ciofani sul cross dalla sinistra di Pavlovic. Un minuto dopo su azione di contropiede arriva la risposta della Lazio. Candreva sorprende la retroguardia dei padroni di casa, affonda sulla destra e fa partire un tiro cross rasoterra che non viene raccolto da nessuno. I biancocelesti creano maggiori grattacapi soprattutto sull'out destro, come al 20', quando una bella combinazione tra Cataldi e Candreva produce il primo vero tiro in porta: Leali blocca senza problemi. Poco dopo la mezzora ci prove Djordjevic, fin lì poco coinvolto, ma la sua conclusione si spegne di poco a lato. La ripresa viene disputata sulla falsariga del primo tempo: le difese prevalgono sugli attacchi, e di occasioni da gol se ne vedono poche. Al 5' Ajeti con un intervento provvidenziale di testa evita che la palla finisca a Djordjevic. La Lazio controlla la partita, il Frosinone però in contropiede sa far male, e al 20' spreca una buona opportunità con Ciofani che sbaglia tutto davanti a Marchetti. Pioli tenta il tutto per tutto inserendo dopo Keita anche Klose ma nonostante la grande spinta degli ospiti Leali non corre grandi pericoli, almeno fino al 33' quando l'ultimo entrato, Milinkovic-Savic, di testa su cross di Lulic costringe il portiere del Frosinone al primo vero intervento della sua serata. Nel finale l'undici di Stellone si chiude bene e non rischia più nulla: il Frosinone muove la classifica e si avvicina ancora alla Sampdoria, in vista dello scontro diretto del prossimo turno fondamentale per la lotta salvezza.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Lazio - Napoli

Napoli, Sarri e la Champions League: "Con lo Shakhtar conta solo vincere"

Gli azzurri si preparano al tutto per tutto contro gli ucraini: dovranno vincere senza subire reti o con due gol di scarto

FIGC President Tavecchio looks on during a news conference in Rome

Da Opti Pobà, al Var, al flop Mondiale: si chiude era Tavecchio

I suoi tre anni di presidenza verranno ricordati anche per qualche gaffe

CONI - Stati Generali dello sport italiano

Figc verso il commissariamento. Tavecchio a Malagò: "Fatto grave"

Prosegue lo scontro a distanza tra il presidente dimissionario e il numero uno del Coni

Conferenza stampa sulle dimissioni di Carlo Tavecchio

Figc, Tavecchio si dimette e accusa. Si va verso il commissariamento

Il presidente uscente: "Contro di me sciacallaggio politico". Malagò: "Io commissario? Difficile" | La giornata in tempo reale