Lunedì 02 Novembre 2015 - 00:00

Lazio, Pioli: Milan che ci è stato superiore

"Ci serviva più ritmo, più ampiezza e purtroppo abbiamo preso gol nei momenti topici della gara"

IMG

Roma, 1 nov. (LaPresse) - “Siamo stati in difficoltà, contro un avversario che ci ha chiuso gli spazi e per molte situazioni ci è stato superiore. Ci serviva più ritmo, più ampiezza e purtroppo abbiamo preso gol nei momenti topici della gara: abbiamo commesso ancora qualche errore". E' l'analisi di Stefano Pioli, allenatore della Lazio, dopo la sconfitta casalinga contro il Milan. "Tutti i singoli risentono del collettivo, oggi abbiamo fatto fatica: l’avversario era più compatto. Sono stati più veloci di noi, hanno sfruttato i contropiedi", ha ammesso il tecnico ai microfoni di Premium Sport. "Non ci resta che pensare alla prossima partita, che per noi è importante - ha aggiunto - il derby capita nel momento giusto perché fare una grande prestazione significherebbe ridare positività a noi e all’ambiente".

 

Prima c’è l'Europa League con l'impegno contro il Rosenborg: "Lo affronteremo con professionalità, ma il derby è prioritario". Ancora sulla prestazione contro il Milan: "Stasera non eravamo nella nostra serata migliore, anche per merito degli avversari, ma noi possiamo fare meglio. Tornare a 4-3-3? Al di là del modulo, dovevamo muoverci molto di più: sono i movimenti e tempi di gioco che dovevano essere più veloci e precisi. È una brutta sconfitta, pesante: è un momento delicato, ma è in queste situazioni di difficiltà che si vede lo spessore della grande squadra. Dobbiamo reagire", ha concluso Pioli.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Londra, The Best FIFA Football Awards 2017 al teatro Palladium

Best Fifa awards, Buffon miglior portiere 2017

Premiato il numero uno della Juventus

Anna Frank con la maglia della Roma: sfottò choc della Lazio, Figc apre un'inchiesta

L'immagine distribuita all'Olimpico durante il match tra il Cagliari e i biancocelesti, che ora rischiano una squalifica

Nicchi: "Var è garanzia di correttezza per tutti. Montella? Dovrà adeguarsi"

Il numero 1 della classe arbitrale italiana replica al tecnico rossonero dopo il 'caso Bonucci'

Lazio - Cagliari

Lazio, Immobile felice: "Stiamo facendo qualcosa di incredibile"

Inzaghi: "Dobbiamo dare il massimo nelle prossime sfide, fino a Natale ci sarà da pedalare"