Lunedì 16 Ottobre 2017 - 11:15

Lavoro, Poletti annuncia: "Sgravi per giovani fino a 35 anni nel 2018"

Si tratterà di una decontribuzione fino al 50% per tre anni, al Sud sarà del 100%

Ministero del Lavoro. Incontro Governo Sindacati

La soglia d'età per gli sgravi d'assunzione dei giovani previsti nella prossima legge di Bilancio è fissata, per il 2018, a 35 anni. Lo ha annunciato il ministro del Lavoro, Giuliano Poletti, durante la riunione con i sindacati di stamane, secondo quanto riferiscono persone presenti all'incontro. Si tratterà di una decontribuzione fino al 50% per tre anni. Al Sud la decontribuzione sarà del 100%.

Secondo l'ipotesi illustrata dal ministro del Lavoro ai sindacati, la decontribuzione per l'assunzione dei giovani si limiterebbe ad un anno per gli under 35, per il solo 2018, mentre per gli under 29 durerebbe complessivamente  tre anni.

La manovra che il governo si appresta a varare oggi è di 20 miliardi circa, di cui 15 per scongiurare l'aumento dell'Iva. Tra le priorità ci sono il lavoro giovanile, la lotta alla povertà (con l'allargamento della platea agli over 55) e gli incentivi all'interno del piano industria 4.0, ha aggiunto il ministro.

Poletti ha fatto sapere inoltre che il governo "non ha maturato alcuna decisione" sull'aspettativa di vita e il conseguente adeguamento dell'età per andare in pensione (che dovrebbe, secondo diverse stime, alzarsi a 67 anni).

Tags 
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Genova, da Baroni (M5S) tweet contro grandi opere, poi lo rimuove. Web insorge: "Sciacallo"

Bufera sul deputato pentastellato. Pd: "Usa la sciagura per fare propaganda"

Vertice tra i 'big' del governo: "Impegno su debito". Scende lo spread

Telefonata tra Conte, Di Maio, Salvini e Tria. Il differenziale Btp-Bund in calo dopo aver toccato quota 278 punti base

Marco Minniti alla festa de L'Unità di Torino

Tav, Esposito: "Perino vs M5S? Pd stani grillini con una mozione"

L'ex senatore dem esorta il suo partito a mettere Toninelli "nella condizione di dover votare un documento al di là della propaganda"

M5s, festa del governo del cambiamento

Allarme suicidi tra i militari, Trenta: "Più caserme al Sud e sostegno psicologico"

La titolare della Difesa: "Occorre lavorare duramente per stare più vicino ai nostri militari e alle loro famiglie"