Lunedì 18 Gennaio 2016 - 14:30

Camusso: Obiettivo non è abrogazione totale JobsAct

Il sindacato è pronto a "singoli punti di richiesta di abrogazione"

Manifestazione dei sindacati della Funzione Pubblica

"No, non ci stiamo preparando a referendum abrogativo generale del Jobs Act. Non è questo l'obiettivo". Lo ha detto la segretaria generale della Cgil, Susanna Camusso, durante la presentazione della Carta dei diritti universale del lavoro, rispondendo ad una domanda. Camusso ha però precisato che il sindacato è pronto a "singoli punti di richiesta di abrogazione", che verranno però discussi all'interno della Cgil, nel quadro di una "ridefinizione generale dei diritti dei lavoratori".

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Genova, crollo Ponte Morandi: continuano le ricerche dei dispersi e la messa in sicurezza

Genova, pedaggi su e investimenti giù: i numeri che accusano Autostrade

Tra il 2008 e il 2017 le tariffe sono aumentate del 25%, mentre dei circa 4 miliardi di utili ne sarebbero stati reinvestiti circa la metà

Perugia, bomba rudimentale in una busta davanti filiale Banca Etruria

Banca Etruria, tribunale annulla sanzioni: "Consob sapeva da fine 2013"

La Corte ha cancellato parte delle sanzioni, pari a 2,8 milioni di euro, inflitte lo scorso anno

Sciopero Ryanair 25 luglio 2018

Ryanair, verso un venerdì di scioperi dei piloti in Europa

Tagliati circa 400 dei 2.400 voli europei previsti, per un totale di circa 55 mila passeggeri coinvolti