Lunedì 18 Gennaio 2016 - 14:30

Camusso: Obiettivo non è abrogazione totale JobsAct

Il sindacato è pronto a "singoli punti di richiesta di abrogazione"

Manifestazione dei sindacati della Funzione Pubblica

"No, non ci stiamo preparando a referendum abrogativo generale del Jobs Act. Non è questo l'obiettivo". Lo ha detto la segretaria generale della Cgil, Susanna Camusso, durante la presentazione della Carta dei diritti universale del lavoro, rispondendo ad una domanda. Camusso ha però precisato che il sindacato è pronto a "singoli punti di richiesta di abrogazione", che verranno però discussi all'interno della Cgil, nel quadro di una "ridefinizione generale dei diritti dei lavoratori".

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Twitter, voci su possibile vendita: Google tra gli interessati

Twitter vola in borsa dopo voci cessione: Google interessata

La social media company starebbe dialogando con alcuni potenziali acquirenti

Huawei, il mese prossimo al via produzione di smartphone in India

Huawei, il mese prossimo al via produzione di smartphone in India

L'impianto sarà situato nella città meridionale di Chennai

Bce: Dal 'Jobs Act" un contributo al dinamismo dell'occupazione

Bce: Dal 'Jobs Act" un contributo al dinamismo dell'occupazione

Il bollettino: Sforzi di risanamento nei paesi con debito pubblico elevato

La Fed tiene i tassi fermi, ma Yellen apre a stretta nel 2016

La Fed tiene i tassi fermi, partenza sprint per Piazza Affari

Yellen: "Aumento dei tassi Usa entro la fine dell'anno"