Mercoledì 13 Gennaio 2016 - 16:30

Lavoro, Camusso: Contrattazione regolata da troppi vincoli

"Che la professionalità debba essere regolata per legge, lo trovo vagamente ridicolo"

Lavoro, Camusso: Contrattazione regolata da troppi vincoli

"Che la professionalità debba essere regolata per legge, lo trovo vagamente ridicolo". Così la segretaria generale della Cgil, Susanna Camusso, a margine di un attivo di pensionati e delegati del sindacato a Torino, a proposito della contrattazione, sottolineando che e' irrigidita da troppi "vincoli".

"E' una scorciatoia il fatto che la legge definisca tutto, sottraendo liberta' e tutela complessiva, irrigidendo il sistema", ha aggiunto Camusso, sottolineando che la legislazione deve fare "un passo indietro".

"Non penso solo all'ultimo governo - ha continuato la leader sindacale - ma abbiamo alle spalle una storia che ha progressivamente legiferato su tutto e ha posto vincoli sistematicamente alla contrattazione, determinando che la contrattazione dovesse avere solo funzione applicativa delle leggi".

"In questo modo, sotto il titolo di deregolazione, si e' frammentato il mondo del lavoro, alla faccia delle dichiarazioni che invece si facevano", ha concluso Camusso.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Perugia, bomba rudimentale in una busta davanti filiale Banca Etruria

Banca Etruria, tribunale annulla sanzioni: "Consob sapeva da fine 2013"

La Corte ha cancellato parte delle sanzioni, pari a 2,8 milioni di euro, inflitte lo scorso anno

Sciopero Ryanair 25 luglio 2018

Ryanair, verso un venerdì di scioperi dei piloti in Europa

Tagliati circa 400 dei 2.400 voli europei previsti, per un totale di circa 55 mila passeggeri coinvolti

Presentazione dei risultati raggiunti da Agenzia delle entrate nel 2017.

Fisco, riscossione in vacanza: ad agosto stop a un milione di atti

Al primo posto per numero di atti rimandati a settembre c'è la Lombardia