Mercoledì 14 Settembre 2016 - 10:15

Lady Gaga: Giù la maschera, ora vedrete la vera me

Il nuovo singolo spopola, grande attesa per il nuovo disco della cantante che non dimentica l'Italia: Ho sofferto per il terremoto

Lady Gaga: Giù la maschera, ora vedrete la vera me. Amatrice? Un grandissimo dolore

E' una nuova Lady Gaga quella che affronta in questi giorni i suoi nuovi successi: in vista dell'uscita del nuovo disco (ancora senza titolo e data di pubblicazione) un singolo, "Perfect Illusion", sta sbancando iTunes e YouTube. "Oggi mi mostro come sono, e sono maturata", racconta in una intervista a Repubblica, specificando: "Prima avevo bisogno di maschere, oggi sto bene così. Con le maschere, con i costumi, un po' ti nascondi, è stato un periodo. Ma nella vita si cambia". Anche se poi candidamente ammette: "Un po' di trucco ce l'ho anche ora".

AMATRICE E IL TERREMOTO. La cantante, di origine siciliana, ha avuto modo di commentare anche il recente terremoto che ha colpito il centro Italia: "Sono legata all'Italia, ho provato un dolore profondo per il terremoto di Amatrice, mi ha sconvolto, mi è sembrato una nuova Pompei" ha sottolineato Lady Gaga.

"AMY WINEHOUSE UNICA".La cantante ha parlato anche di Amy Winehouse, la cantante britannica, scomparsa in giovane età: "Amy era meravigliosa, unica. Non dimentico quello che è stata: era se stessa e cantava esattamente come si sentiva di fare. È una persona che ha definito, con la sua musica, la mia generazione"- ha detto a Repubblica.

DEPRESSIONE. Poi una parentesi sul dolore, una fase che la stessa Lady Gaga ha passato con qualche difficoltà, ma superata anche grazie alla musica: "Ho combattuto la depressione, l'ansia, come tante persone. Quando ero arrabbiata e non sapevo come sfogare rabbia e dolore, mi hanno consigliato: "Grida dentro un cuscino". Lo sapete?, è meglio di qualsiasi terapia. Ma la vera terapia per combattere il dolore è la musica, con cui puoi esprimere davvero te stessa: la musica arriva a tutti, sa parlare a tutti".

RISPETTO I SOCIAL. Poi un passaggio sui giovani che la seguono sui social network e l'influenza di questi ultimi sulla sua carriera. "Troppa gente pensa che gli artisti seguano tutto quello che viene scritto. Non è così, se fosse così non potremmo lavorare. Ma rispetto i social. La verità è che non sei un'artista se non hai una prospettiva che sia solo tua" conclude Lady Gaga.

Loading the player...
Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Da Kurt Cobain a Chester: quando gli artisti scelgono il suicidio

Da Kurt Cobain a Chester: quando gli artisti scelgono il suicidio

Il cantante dei Linkin Park si è tolto la vita ieri impiccandosi. Ma è solo l'ultimo della lista di musicisti che hanno trovato nella morte l'unica soluzione ai loro problemi

FILE PHOTO:    Chester Bennington of Linkin Park performs during 2012 iHeartRadio Music Festival in Las Vegas

Morto Chester dei Linkin Park: il cantante si è suicidato

Aveva 41 anni. In passato aveva raccontato di avere pensato al suicidio perché da bambino aveva subito abusi

Francesca Michielin presenta 'Vulcano': E' così che mi sento, esplosiva

Francesca Michielin presenta 'Vulcano': Mi sento esplosiva

Il brano 'incandescente' anticipa il prossimo progetto discografico della cantante che uscirà in autunno

Continua il successo di 'Despacito'. Ma la Malesia la blocca: Oscena

Continua il successo di 'Despacito'. Ma la Malesia la blocca: Oscena

In prima linea contro la canzone 'sconcia', l'ala femminile del partito islamista malese Amanah