Giovedì 14 Gennaio 2016 - 15:30

La Volvo chiama le sue vetture con uno smartwatch

Con un sistema di controllo vocale sarà possibile, ad esempio, impostare una destinazione e accendere il riscaldamento

Il sistema può interfacciare a distanza gli smartwatch o le periferiche 'indossabili' wearable con le loro auto

Chi non ricorda Supercar e David Hasselhoff mentre chiama KITT con il suo l'orologio da polso? Rifacendosi proprio al celebre telefilm degli anni '80 la Volvo sviluppato in collaborazione con Microsoft un futuristico sistema di controllo vocale che permetterà di dialogare con le sue auto a distanza sfruttando gli smartwatch o le periferiche 'indossabili' wearable.

Questo per il momento consentirà di impartire alle Volvo diversi comandi, come ad esempio impostare una destinazione, accendere il riscaldamento, chiudere le porte, attivare le luci o suonare il clacson sfruttando la piattaforma on Call. Ma in futuro non è escluso che possa servire anche per delle funzioni più avanzate come il parcheggio via remoto.

Al CES di Las Vegas, la Casa di Göteborg ha infatti annunciato di aver stretto una la partnership con Ericsson per la creazione di uno streaming video destinato a implementare la guida autonoma supportata anche da una architettura, intelligente a banda larga grazie alla quale sarà possibile uno scambio di dati continuo negli spostamenti quotidiani. 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Piaggio, l'Ape festeggia 70 anni con il debutto in Cambogia

Un 'evergreen' che non passa mai di moda

Jeep, nuova Grand Cherokee Upland al debutto

Arriva in concessionaria il nuovo modello della famiglia Grand Cherokee. Con un aspetto più aggressivo e una dotazione di serie molto completa, la nuova Jeep si posiziona tra le versioni Laredo e Limited

Fca Heritage: "Classic Days" in Germania

Il Castello Dyck ospita uno dei più grandi eventi dedicati alle auto d’epoca. Schierata una scelta di sportive d’epoca italiane provenienti dal Museo Storico Alfa Romeo di Arese

Fca e Atlantia per la mobilità innovativa

Le due aziende hanno siglato un accordo. È il primo passo di una partnership commerciale e tecnologica per offrire servizi di mobilità ai rispettivi clienti