Mercoledì 09 Dicembre 2015 - 19:10

La vita in diretta, Cuccarini: Sogno uno show con la Pausini

IMG

Milano, 9 dic. (LaPresse) - E' cresciuta con "Carosello" e i grandi show del sabato sera della Rai, come "Milleluci". Lorella Cuccarini ha debuttato al fianco di Pippo Baudo nel 1985 a "Fantastico 6" come ballerina e presentatrice. Dopo trent'anni di carriera, passata spaziando dalla danza, alla musica, al teatro, passando per il cinema e la conduzione televisiva, Lorella Cuccarini si dice "pronta per condurre un grande show del sabato sera", magari al fianco di una cantante come Laura Pausini. "Laura - ha raccontato la Cuccarini, intervistata da Cristina Parodi a 'La Vita in Diretta' - è una grande donna, non solo una grande artista. Nei suoi spettacoli ha introdotto anche dei passaggi di danza, si diverte di più, si sta sperimentando come artista a tutto tondo. Lavorare con lei a uno show del sabato sera sarebbe un sogno, ma non è detto che si realizzi". Nel frattempo la "più amata dagli italiani" sbarcherà nei teatri con "Rapunzel", dove indosserà i panni della mora e cattivissima madre Gothel.

 

 

 

"Mi sono divertita molto a fare la parte della cattiva - ammette - e anche il pubblico ha apprezzato. In realtà è risultata una figura simpatica, divertente". Dopo il grande successo della scorsa stagione, lo spettacolo debutterà il 18 dicembre a Milano, preceduto da un'anteprima a Senigallia, e poi toccherà quasi tutte le regioni italiane. "Mio figlio Giovanni, che ha 19 anni, lo scorso anno è venuto a vedermi con alcuni amici e mi ha sgridato per lo spacco profondo del costume. Mi ha fatto una vera e propria scenata di gelosia, che non mi aveva fatto il padre". La show girl è sposata con Silvio Testi e il prossimo anno la coppia, che ha quattro figli, festeggerà i 25 anni di matrimonio. "Considero un grande successo anche il fatto di essere riuscita a creare una famiglia solida e felice - ha sottolineato - e credo di esserci riuscita. Ormai i ragazzi sono cresciuti, sono più grandi e Silvio ed io siamo riusciti a capirci e comprenderci, anche nei silenzi e nelle difficoltà, e a camminare assieme.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Premio Cairo 2017 a MIlano

Premio Cairo 2018, tutti i selezionati al premio per gli artisti under 40

A ottobre sarà proclamato il vincitore tra i giovani 20 protagonisti della 19ma edizione

"Se mangi con le mani rimorchi di più". Casa Surace contro la plastica al mare | Video

Diciassette punti in collaborazione con Greenpeace per sensibilizzare sull'inquinamento delle spiagge

Enigmistica Mia, ogni settimana il 'Cruciverba firmato' da un vip

Nel prossimo numero l'editore Urbano Cairo firma come autore la 'cruci-intervista'

Premio Cairo 2018, torna il più autorevole appuntamento per agli artisti under 40

Il vincitore verrà proclamato il prossimo 15 Ottobre nelle sale del Palazzo Reale di Milano