Giovedì 05 Ottobre 2017 - 21:00

La Universal cavalca il digitale: a breve album di Cremonini e Jovanotti

La casa discografica celebra i successi del 2017 con una convention e annuncia: "Pronti ad affrontare le sfide del presente"

La Universal cavalca il digitale: a breve album di Cremonini e Jovanotti

Sono passati tredici anni dall'ultima volta che Universal Music Italia ha organizzato una convention. Poi, è arrivata la crisi della discografia, un periodo buio che la major non intende negare. L'avvento del digitale, degli Mp3, di Napster e di tutte le sue emanazioni hanno messo in ginocchio l'industria musicale in tutto il mondo. Adesso, però, la Universal vuole dare un "segnale di salute", come spiega il ceo Alessandro Massara, e torna ad organizzare una grande serata per raccontare i successi raccolti quest'anno e le uscite previste da oggi al 31 dicembre. "In un momento di rivoluzione discografica - racconta Massara - stiamo entrando prepotentemente nel digitale. Ma non dimentichiamo da dove veniamo e cosa siamo. Continueremo a supportare il repertorio fisico cavalcando le sfide del presente".

E così, in due ore di show, la Universal racconta il suo 2017, segnato dai successi di artisti come Mannarino, Tiziano Ferro, Carmen Consoli, Jamiroquai, Fabri Fibra e Vasco Rossi, ma anche di proposte più nuove come Shawn Mendes, Merk & Kremont, Jax Jones e Sfera Ebbasta. Senza dimenticare il nuovo acquisto Elisa, che la Universal mostra con orgoglio tanto da volere la sua esibizione durante la serata.

DIVISIONE LOCAL. E' qui che maggiormente ferve l'attesa. Inutile nasconderlo, gli assi nella manica sono due: il 24 novembre esce il nuovo album di Cesare Cremonini, mentre per il 1 dicembre è atteso il lavoro di Lorenzo 'Jovanotti' Cherubini. E se il cantautore bolognese invia un videomessaggio dove definisce il suo disco "il più importante della mia carriera, per questo ci ho lavorato due anni", Jovanotti addirittura si collega con una videochiamata dalla California, dove sta ultimando la produzione del disco. Ma non sono solo queste le novità dell'autunno: il 13 ottobre esce il disco celebrativo dei vent'anni di carriera di Niccolò Fabi, il 20 ottobre Mannarino mette su supporto fisico la sua fortunata tournée, così come Tiziano Ferro rivede in versione acustica 'Il mestiere della vita' e Zucchero pubblica un 'The best' con inediti. E ancora il 17 novembre viene pubblicato un album di Max Gazzè che unirà musica sinfonica e elettronica oltre al lavoro che festeggia i 30 anni di musica degli Afterhours.

DIVISIONE INTERNATIONAL. E' il settore Universal che ha uno sguardo privilegiato su quello che succede nel mondo discografico. I grandi successi di quest'anno sono stati Drake, il suo è stato l'album più venduto nonostante non esista il supporto fisico, ma anche Kendrick Lamar e J Balvin. Tanto, però, bolle in pentola per la fine dell'anno. Esce l'album di Carla Bruni, il 10 novembre Taylor Swift lancia il suo disco e poi, il 24 novembre, arriva l'atteso nuovo lavoro di Noel Gallagher (che sarà in concerto a Milano l'11 aprile). Nuovo progetto anche per gli U2, sempre entro Natale. La Universal avverte poi di seguire con attenzione i profili social dei Rolling Stones: pare che i quattro ragazzacci del rock inglese presto annunceranno delle novità.

DIVISIONE CLASSICA E JAZZ. Non solo pop e rock. La Universal è anche musica classica e jazz. Molte le novità previste fra la fine del 2017 e il 2018. In uscita i lavori di Riccardo Muti e Lang Lang, mentre sono previsti tour in Italia del violinista con l'anima da rockstar David Garrett e di Goran Bregovic.

Scritto da 
  • Chiara Troiano
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Fabrizio De Andrè

"Tu che m'ascolti, insegnami". Parole e musica di Fabrizio De André rimasterizzate

Grande progetto della Sony diretto da Dori Ghezzi con Morgan. Criterio di divisione per temi (dall'amore alla guerra): 78 brani divisi per temi: 4 cd e 12 lp

Cremonini e i suoi 'Possibili scenari': "Ho provato l'ebrezza del coraggio"

Dopo due anni di intenso lavoro in studio, ecco il nuovo album. Il singolo 'Poetica' la sua scommessa più grande

Fatti mandare dalla mamma: adesso la canta Fiorello con Danti | VIDEO

Il singolo di Gianni Morandi reinterpretato in versione trapper con tanto di backstage

New Kids on the block ritratti

"Nick Carter mi violentò. Colpa non è delle vittime, denunciate"

Melissa Schuman esce allo scoperto dopo 15 anni per battersi contro il fenomeno del "victim blaming". Ma il cantante respinge ogni accusa