Domenica 29 Gennaio 2017 - 17:15

La Sampdoria sorprende la Roma: i liguri trionfano 3-2 in rimonta

Sgambetto dei blucerchiati ai ragazzi di Spalletti: stop alla striscia di 5 vittorie di fila dei giallorossi

La Sampdoria sorprende la Roma: liguri trionfano 3-2 in rimonta

La Sampdoria fa lo sgambetto alla Roma. I blucerchiati vincono 3-2 in rimonta contro i giallorossi ponendo fine alla striscia di cinque vittorie consecutive della squadra di Spalletti, due volte in vantaggio e due volte recuperata prima del sigillo finale di Muriel. I capitolini, che nel 2017 non avevano ancora preso gol, ne subiscono così tre tutti insieme e sembrano cadere nuovamente nei difetti di un tempo. La Roma vede così la Juventus scappare: sono 4 ora i punti di vantaggio dei bianconeri, che hanno anche una partita da recuperare in casa del Crotone. I liguri invece, dopo un'inizio d'anno difficile, centrano la prima vittoria del 2017 vendicando anche l'eliminazione subita in Coppa Italia proprio per mano di De Rossi e compagni.

Spalletti conferma la difesa a tre inserendo Vermaelen al posto di Manolas nella linea completata da Fazio e Rudiger. In avanti Perotti a Nainggolan a supporto dell'unica punta Dzeko. Dalla parte opposta Giampaolo non snatura la sua squadra: Bruno Fernandes agisce dietro la coppia d'attacco Quagliarella-Muriel. Pronti-via e Quagliarella mette in apprensione la difesa giallorossa con un tocco in anticipo su Szczesny che termina fuori di un soffio. Alla prima opportunità però gli ospiti sbloccano il risultato. Botta di Emerson dalla distanza, Puggioni respinge sui piedi di Bruno Peres che da due passi non sbaglia segnando il suo primo gol con la maglia della Roma. Cinque minuti dopo tentativo di testa di Dzeko, ma Puggioni blocca senza problemi. La Samp però in attacco è più viva che mai. Splendida palla di Muriel per Bruno Fernandes, murato in uscita dall'ottimo Szczesny. I blucerchiati continuano a premere e al 21' trovano il meritato pareggio. Numero di Muriel sulla destra e cross in mezzo per Praet che anticipa Strootman e batte il portiere. Dopo venti minuti giocati a ritmi altissimi le due squadre tornano a 'studiarsi'. Nainggolan tenta di dare la scossa ai suoi, ma le sue conclusioni al 29' e al 42' non trovano fortuna.

Il copione del match non cambia nella ripresa. La Roma fa la partita, la Samp si chiude e risponde colpo su colpo appena riesce a innescare i suoi giocatori offensivi. Al 7' Dzeko, ben servito da Strootman, calcia di sinistro non trovando però lo specchio della porta. Al 18' nuovo tentativo dei giallorossi con Nainggolan, ma Puggioni risponde presente negando il gol al centrocampista belga. L'estremo difensore blucerchiato viene trafitto però due minuti dopo dal sinistro rasoterra, non così irresistibile, di Dzeko, imbeccato dal cross di Emerson dalla sinistra. Come nel primo tempo, la Sampdoria non accusa il colpo. Anzi, nel giro di tre minuti pareggia e ribalta il risultato. Al 25' Schick, appena entrato, trova il 2-2 con un sinistro vincente su suggerimento di Muriel. Proprio il colombiano direttamente su calcio di punizione fa esplodere il 'Ferraris' tre minuti segnando il 3-2 complice una decisiva deviazione della barriera avversaria. Spalletti tenta il tutto per tutti inserendo nel quarto d'ora finale Totti ed El Shaarawy per Bruno Peres e De Rossi. Il pressing giallorosso nel finale non produce risultati (anche se i giallorossi protestano per l'atterramento di Dzeko nell'ultimo minuto di recupero), anzi è nuovamente la squadra ligure a mancare il colpo del ko con Djuricic, su cui è prodigioso Szczesny.
 

Scritto da 
  • Alberto Zanello
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Samp, Ferrero: Roma molto avanti sulle altre per Schick

Samp, Ferrero: Roma molto avanti sulle altre per Schick

Sul giocatore c'è da anche l'Inter, mentre la Juve per bocca del dg Marotta sembra essersi definitivamente defilata

Atalanta - Roma

Alla Roma basta una punizione di Kolarov: Atalanta ferma al palo

I ragazzi di Gasperini hanno messo in difficoltà sul ritmo i giallorossi per lunghi tratti ma di fatto non hanno quasi mai impegnato seriamente Alisson

Atalanta - Roma

Serie A, Roma passa a Bergamo. Decide Kolarov/ FINALE

Terza partita della prima giornata di campionato allo Stadio Atleti Azzurri d'Italia di Bergamo

Siviglia vs Roma - IX Trofeo Antonio Puerta

Di Francesco alla sua Roma: "Meno fioretto e più concretezza"

L'allenatore giallorosso è soddisfatto della prestazione dei suoi contro il Siviglia